Passa al contenuto principale
Topic: Paraurti artigianale  (Letto 219 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Paraurti artigianale

Salve a tutti.
Causa lockdawn mi sono messo a fare un nuovo lavoro sulla nostra tanto amata tiburon.
Gli ho modellato un paraurti nuovo tutto interamente fatto a mano.
Opinioni e consigli.
Lololo

Re:Paraurti artigianale

Risposta n. 1
Mamma mia che lavorone!
Un gran paraurti, molto carino.
Lo hai adattato o lo hai fatto da zero?
Tra l'altro ti suggerirei di aprire uno spazio nel telaio accanto al radiatore (guardando dal davanti l'auto sulla dx) per far passare un tubo (di almeno 75mm, meglio 90) che porti aria direttamente alla scatola filtro dove metterai una riduzione a 75mm conica.
X
Se la prendi con parte stretta da 65mm (ci sono perchè l'ho usata) entra perfettamente nella scatola filtro.
Io ho usato quelle grigie e arancio per scarichi delle acque piovane, che sono perfette per l'aria perchè sono lisce dentro, non tengono il caldo, solide e non costano nulla.
Quelle grigie hanno una guarnizione che una volta incastrate tra loro non scappano, ma per sicurezza ho messo anche una vitina autofilettante.

Facendo un condotto che porta aria dal davanti alla scatola filtro elimini un grosso collo di bottiglia che risiede nella presa d'aria.
Così facendo incrementi tanto la dinamicità del motore, consumerà di più ovviamente ma respirerà meglio e andrà di più senza fare tante cose.
La differenza si sente molto e l'auto rimane pressocchè originale.

Altra cosa: puoi costruire dei convogliatori che portino aria direttamente alla zona delle ruote per raffreddarle meglio.
Deve essere con una griglia frontale per evitare lo sporco grossolano, con alette inclinante che evitino il grosso dell'acqua in caso di forte pioggia e che sia fatta a forma di cono, con sul fondo dei tagli lineari di qualche mm che permettano all'acqua di scolare giù e non andare del tutto sui freni.
Ovvio che questo permetterà di raffreddarli in modo eccezionale quando abbiamo bel tempo, saranno poco efficienti con l'acqua perchè tenderanno a bagnarsi, ma eventualmente, visto che sei bravo a fare questi lavori, puoi prevedere dei tappi per l'uso normale e sfilabili quando hai intenzione di fare "gran prestazioni" ;)

Ma vedo che hai un bel progetto davanti... bello bello!!!!

Re:Paraurti artigianale

Risposta n. 2
Salve ;D . grazie di aver risposto
E tutto farina del mio sacco, del vecchio paraurti ho usato le tenute solamente, il resto è fatto tutto dalla schiuma espansiva.
Poi guarda per quanto riguarda il compartimento filtro del aria ne ho ordinato uno molto bello simil intercooler da posizionare nel centro del paraurti dietro a una griglia a nido d'ape in abs a maglie larghe. a breve come vernicio l'auto posterò le foto del lavoro finito
Lololo

Re:Paraurti artigianale

Risposta n. 3
Complimenti, ma si lavora bene la schiuma?
Rimane attaccata?

Re:Paraurti artigianale

Risposta n. 4
Complimenti, ma si lavora bene la schiuma?
Rimane attaccata?
Guarda sprazzata così libera no, non regge attaccata.. ma io per ovviare il problema ho creato una specie di involucro così da tenere la schiuma pressata contro il paraurti.. poi una volta che asciuga e gonfia rimane attaccata ed è facile da lavorare
Lololo

 

Re:Paraurti artigianale

Risposta n. 5
Grande inventiva... mi fai venire in mente strane idee!
Per il filtro è una gran figata.
Ma non è che occupa troppo e riduce la capacità di raffreddamento del radiatore?
Mi preoccupa... perchè sembra grande come dimensioni