Passa al contenuto principale
Topic: Oggetto che non ho mai visto (Letto 2125 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Oggetto che non ho mai visto

Risposta n. 1
...lasciate stare non guardatelo neanche!!!  è solo un condensatore e non ha nessun effetto

Re:Oggetto che non ho mai visto

Risposta n. 2
Poichè non sono mai chiuso a priori sulle mie conoscenze ho contattato un paio di acquirenti italiani dove ho chiesto le loro opinioni in merito.
Avere un condensatore che da una riserva di energia è una cosa già molto conosciuta da chi ha impianti stereo e devo essere sincero... spesso ho pensato di montarlo perchè con un condensatore di grosse dimensioni che accumula energia lentamente far accendere l'auto anche con batteria quasi scarica diventa facile ed è difficilissimo che rimaniate fermi.
Diciamo che aiuta non poco nella parte energetica e quindi logicamente se si migliora la parte elettrica tutto ne giova, soprattutto le auto che hanno un impianto carente.

Aspettiamo le risposte (spero che mi arrivino) e poi vediamo, se è una cosa buona, anche migliorare la fluidità del motore magari può convenire!
Ciauz

Re:Oggetto che non ho mai visto

Risposta n. 3
capisco il tuo punto di vista e cerco sempre anche io di essere il più aperto possibile. Infatti giro sempre in cerca di novità... però ho letto molti feedback positivi e negativi di chi ha acquistato. Tutti i negativi lamentano la completa mancanza di un qualsiasi miglioramento e anche molti positivi lo fanno ma sono contenti delle spedizioni veloci del venditore.
Tra l'altro di mio, non appena ho letto che era solo un grosso condensatore, ho anche analizzato il fatto che cmq non credo che aumenti e tenga costante il livello di corrente alle candele.
A monte, prima dell'accenzione e dopo il condensatore, c'è il controllo da parte della centralina e la bobina che innalza e varia la tensione alle candele. Non credo che, anche solo questi due componenti, non influiscano sulla corrente indipendentemente dal condensatore.
Per gli impianti hi-fi di grosse dim. molti montano i condensatori come fonte supplementare di energia. Questo credo sia l'unico vantaggio. Secondo me, ma lo dico da ignorante perchè non conosco le centraline, c'è già qualcosa che si occupa di stabilizzare la corrente.

Re:Oggetto che non ho mai visto

Risposta n. 4
Il tuo discorso non fa una piega e mi fa piacere la tua analisi.
Ero arrivato anche io a quella elaborazione di dati, tuttavia sapendo che la coupe soffre molto dal lato energetico magari un condensatore può far bene.
Credo anche io che cmq non si otterranno grandi risultati... ma la individuo come solo ottimizzazione.
Tra l'altro un ragazzo mi ha risposto dicendomi che in 2 pieni non ha trovato nessun miglioramento e che il tipo che lo vende gli ha detto di aspettare almeno 4 pieni, quindi l'analisi inizia ad avere anche un concreto risultato verso il negativo con prove riscontrate sul campo.

Anche l'Econogreen si dovrebbero attendere circa 4-5 pieni... ma oltre a questo ci sono due prove dei fumi da fare (nero su bianco), un primo pieno dove i consumi aumentano un pò e si nota, un secondo pieno dove si stabilizzano e dal 3° pieno l'economia inizia a sentirsi... tutti sintomi che vengono sempre e sul 4-5° pieno l'autonomia è generalmente molto + elevata, non so se c'è ancora sul nuovo forum la super prova che fece Limp sulla sua coupe che dai 10km/litro arrivò a circa 12,5/13 km/litro e con un miglioramento di prestazioni che fece riflettere un pò tutti.

Ciauz :)