Passa al contenuto principale
Topic: GUIDA ALL'ELABORAZIONE DEL COUPE (Letto 10782 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

GUIDA ALL'ELABORAZIONE DEL COUPE

Spesso vengono chieste le stesse informazioni ma soprattutto tanti vorrebbero sapere ma non riescono a trovare le giuste informazioni...
Dopo varie notti di lavoro ecco finalmente un tutorial che riunisce in maniera abbastanza esaustiva tutti quei lavori che possano interessare chi si affaccia al tuning di quest'auto (ovviamente escludendo in gran parte il nuovo genesis) ma che alla fine sono dei lavori classici per le auto.

Tanti (ed anche io all'inizio) avranno decine di domande per la testa e soprattutto non avendo una linea da seguire o qualcuno a cui chiedere cosa fare e riporre la loro fiducia troveranno questo tutorial come un buon inizio dal quale partire per poi approfondire argomento per argomento, un'indicazione che possa mettere sulla "buona strada" non solo teorica ma soprattutto pratica.

Se ci sono sezioni o cose da modificare o migliorare sarò a disposizione per farlo e creare un tutorial che sia ancora migliore rispetto a quello che ho scritto, che comunque deve essere reputato amatoriale.
A voi la lettura:
http://xoomer.virgilio.it/bigmasterpc/CoupeHyundai/Pdf/Elaborazione1600-2000HyundaiCoupe.pdf

PS: ricordo che qualsiasi modifica è su vs. responsabilità e che può porre l'auto, ai sensi del cds, in condizioni di non poter circolare e che ne questo forum ne l'autore può prendersi alcuna responsabilità sull'utilizzo dello stesso.

Saluti

Aggiornamento Sett 2016: ho aggiunto il file anche su archivio del sito per non rischiare di perderlo se qualcosa andasse storto sul mio sito originale

Re:GUIDA ALL'ELABORAZIONE DEL COUPE

Risposta n. 1
volevo semplicemente complimentarmi per il lavoro e la passione che hai messo in questo forum , è ammirevole mettere tutte le info tecniche che ho letto, sono un autoriparatore e posso dire che hai svolto un lavoro eccellente, è molto importante avere informazioni certe, sia nella vita professionale che in quella degli appassionati del tunig, in ogni caso sono esperienze a volte costose sia di tempo e di denaro messe a disposione di tutti con ovvi benefici. ciao e buon lavoro (applausi)

Re:GUIDA ALL'ELABORAZIONE DEL COUPE

Risposta n. 2
Grazie per i complimenti che, vista la tua professione, sono ancor più graditi.
Il lavoro che ho svolto e questi complimenti sono da dividere anche con altri ragazzi di questo forum con i quali abbiamo condiviso tante esperienze.
Io ci ho forse messo qualche punto in più (ripeto forse) ma senza di loro sarebbe rimasto solo qualche punto.

Se quanto da noi fatto servirà anche ad uno solamente per risolvere un problema... bè avremo fatto centro e, almeno io, ne sarò contento e ne sarà valsa la pena.

Con l'Econogreen mi stò addentrando sempre di più nel mondo dei motori e iniziando a vedere le più disparate situazioni, a volte anche strane e complicate e meccanici che impazziscono nel risolverle e mi rendo conto che come tu dici, l'esperienza a volte ha un valore notevole, spesso però non molto riconosciuto.

Ti ringrazio anche a nome del forum del tuo gentilissimo commento!

Re:GUIDA ALL'ELABORAZIONE DEL COUPE

Risposta n. 3
ciao ..io volevo chiedere se potevo montare unn 2.7 v6 che ho trovato allo sfacio sulla mia hyundai coupè 1.6 tuscani.. inoltre io monto un impianto a gpl.per rifare il tutto mi verrebbe una spesa esorbitante? il lavoro è fattibile? grazie

Re:GUIDA ALL'ELABORAZIONE DEL COUPE

Risposta n. 4
facendo 2 conti a occhio e croce ti verrebbe il tutto tra nuovo motore e impianto 3000 4000?? e poi non credo sia possibile montare un motore diverso da quello segnalato sulla carta di circolazione....se ti beccano soccazzi

Re:GUIDA ALL'ELABORAZIONE DEL COUPE

Risposta n. 5
quello è vero..e se monto il 2.0 sigla motore G4GC che di struttura è uguale? per  quanto riguarda l'elettronica è uguale?? o devo apportare modifiche?

Re:GUIDA ALL'ELABORAZIONE DEL COUPE

Risposta n. 6
Diego, se domani sera vieni a Gallarate x il mini raduno ne parliamo :)
Tra l'altro il 2.7 lo sta cercando disperatamente un ragazzo!!! Xche' gli si è rotto.
Il 2.7 non puoi tecnicamente parlando senza pesantissime modifiche al telaio xche' quello che lo alloggia è più capiente della tua, ma il 2.0 ci va senza problemi.
Di solito a banco si fanno anche un po di interventi sul 2.0 prima di montarlo, es: lucidatura o sostituzione steli valvole, cambio pistoni con altri più compressi (in Corea credo venissero sui 300€), sostituzione bronzine, sabbiatura condotti di aspirazione verificando però i diametri del 1° e del 4° cilindro, cambio volano con uno in acciaio e se proprio si vuol ottenere proprio tutto albero a camme riprofilato da colombo e bariani, per finire scarico cecam 4-1, cat 100 o 200 celle, centrale originale, via la strozzatura tra centrale e finale e finale.
In alternativa cat 100 celle ma centrale e finale originale x contro pressione.
Dimenticavo, ovviamente lasciando inizialmente il cambio del 1.6 :)
Rimappa e otterrai un missile terra aria!

Re:GUIDA ALL'ELABORAZIONE DEL COUPE

Risposta n. 7
Il mio contatto: xxx (Via Pm)

Re:GUIDA ALL'ELABORAZIONE DEL COUPE

Risposta n. 8
ciao master..ti ringrazio per le informazioni. il raduno dove si terra'? mi sai dire il posto e orario? faro' di tutto x esserci.. ascolta un'ultima cosa dimenticavo,la mia auto è munita di gpl..se eventualmente montero' il 2.0 dovro' apportare modifiche ad iniettori ecc.? grazie mille!! :)

Re:GUIDA ALL'ELABORAZIONE DEL COUPE

Risposta n. 9
Vai qui: https://www.hyundairacing.it/index.php?topic=2372.0
X il gpl può essere che tu debba cambiare iniettori e soprattutto polmone, poi riprogrammazione della centralina, ma il costo è basso, il grosso è derivato dal serbatoio e i cablaggi, per cui dovresti cavartela con poco.
Non ti do la certezza sugli iniettori... Al caso ti dico di una possibilità ad raduno... Devo fare una telefonata x questa cosa.

Re:GUIDA ALL'ELABORAZIONE DEL COUPE

Risposta n. 10
Aggiornamento 2016.
La riprofilatura di Colombo e Bariani ha un costo medio di circa 150 euro compreso spedizione e iva.
Si possono mettere anche senza rimappare e il minimo rimane stabile.
La riprofilatura consiste in un assottigliamento lieve dell'asse dell'albero in modo che la camma risulti leggermente più lunga, in questo modo si migliora la risposta dell'auto senza stravolgere le fasi di incrocio.
La resa media è dai 5 ai 7cv... rimappando si può arrivare sui 10cv.
Diversa cosa se si rifanno le camme secondo specifiche ben precise (e qui ci vuole un preparatore da corsa con cognizione di causa ben specifica) facendole rifare dal pieno, ma il costo può variare tra le 500 e le 1500 euro a camma (ambito fortemente sportivo).
Per la sostituzione ci vuole comunque una guarnizione punterie e la rimessa in fase, oltre che un fermo macchina di 15/20 giorni.
In alcuni casi conviene trovare un set di camme allo sfascio e far fare quelle.

I motori 2000cc (fino al 2004, dopo non so) non hanno le punterie idrauliche, per cui occorre aggiungere una regolazione delle tolleranze dei piattelli per compensare i giochi valvole, per le punterie idrauliche nulla è da fare, montare e stop.
Consigliata distribuzione (visto che ci siete).

Per chi interessa ho un set di camme per turbulence 1600 dell'anno 2000 (116cv).

Re:GUIDA ALL'ELABORAZIONE DEL COUPE

Risposta n. 11
Ma riprofilando le camme la differenza si avverte su tutto l'arco dei giri o a seconda del lavoro puoi avere spinta in basso o in alto? Questo non ho ben capito

Re:GUIDA ALL'ELABORAZIONE DEL COUPE

Risposta n. 12
Su tutto l'arco di regime.

Re:GUIDA ALL'ELABORAZIONE DEL COUPE

Risposta n. 13
Aggiornamento 2016.
La riprofilatura di Colombo e Bariani ha un costo medio di circa 150 euro compreso spedizione e iva.
Si possono mettere anche senza rimappare e il minimo rimane stabile.
La riprofilatura consiste in un assottigliamento lieve dell'asse dell'albero in modo che la camma risulti leggermente più lunga, in questo modo si migliora la risposta dell'auto senza stravolgere le fasi di incrocio.
La resa media è dai 5 ai 7cv... rimappando si può arrivare sui 10cv.
Diversa cosa se si rifanno le camme secondo specifiche ben precise (e qui ci vuole un preparatore da corsa con cognizione di causa ben specifica) facendole rifare dal pieno, ma il costo può variare tra le 500 e le 1500 euro a camma (ambito fortemente sportivo).
Per la sostituzione ci vuole comunque una guarnizione punterie e la rimessa in fase, oltre che un fermo macchina di 15/20 giorni.
In alcuni casi conviene trovare un set di camme allo sfascio e far fare quelle.

I motori 2000cc (fino al 2004, dopo non so) non hanno le punterie idrauliche, per cui occorre aggiungere una regolazione delle tolleranze dei piattelli per compensare i giochi valvole, per le punterie idrauliche nulla è da fare, montare e stop.
Consigliata distribuzione (visto che ci siete).

Per chi interessa ho un set di camme per turbulence 1600 dell'anno 2000 (116cv).
è  obbligatoria  la distribuzione  o consigliabile? Ci sto facendo un pensierino.. visto che sono vicino alla mappa ma sto pensando se far altro...10cv nn m fanno schifo

Re:GUIDA ALL'ELABORAZIONE DEL COUPE

Risposta n. 14
La distribuzione la devi per forza smontare, già che ci sei è consigliata... una cinghia (se il cuscinetto è buono e ha meno di 50.000km) costa, mi sembra, sui 40-50 euro (www.agearicambi.it).