Passa al contenuto principale
Topic: K&N, BMC, HKS, AEM: DRY or WET !?  (Letto 2899 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

K&N, BMC, HKS, AEM: DRY or WET !?

Posto qui in quanto una sezione vale l'altra...

Di fronte al montare un filtro più permeabile al posto di quello stock cosa consigliereste?

K&N, BMC, HKS, AEM ?

....in internet si trova di tutto e di più ed in sintesi:

I filtri ad olio (K&N, BMC) sono migliori come filtraggio, necessitano di molta manutenzione e TENDONO A INZOZZARE IL DEBIMETRO...  ...soprattutto se quando li lavi esageri poi nel rioliarli....

I filtri a secco (HKS, AEM) tendono ad essere troppo "permissivi" e rischi che ti entra troppa sporcizia nel motore....

Esperienze?

Re:K&N, BMC, HKS, AEM: DRY or WET !?

Risposta n. 1
Sempre usato quelli a olio (sono tutti uguali) e sempre fatto attenzione alla quantità di olio.
Però se giri con quelli a secco non so quanto gli faccia bene, tieni conto che cmq il debimetro dovresti lavarlo cmq 1 volta ogni 50.000km se vuoi che ti renda bene, o acquistalo all'estero e ogni 70-80.000 cambialo... sentirai una notevole differenza.
Per più permeabile... se lo cambi controlla che la canalizzazione sia buona e non strozzata, altrimenti puoi lasciare quasi quello originale.
Poi ti consiglio almeno un set di candele di qualità: ti cambierà l'erogazione e i consumi (soprattutto se prendi le pulstar vedrai un bel cambiamento).

Inoltre a brevissimo rimetto in produzione l'econogreen, che il Kin sulla sua 350z ottenne tanto in basso (come potenza) che mi disse che la sensazione era quella di aver preso 30cv... non sarà così ma a "cu*o" sembrava e una riduzione del 20-25% dei consumi, sia in città che autostrada.

Forse ti renderebbe molto di più che un semplice filtro.
Se poi sei intenzionato a farlo... metti un viper o un CDA della BMC o similare, secondo me sono tra quelli più performanti.

Re:K&N, BMC, HKS, AEM: DRY or WET !?

Risposta n. 2
Usato sempre il BMC, ormai son 70-80mila chilometri, e non ho nemmeno il debimetro inzozzato :)
Dopo essere nato e vissuto turbulento... c'era bisogno di una genesi per rinascere e correre ancora più di prima!

Re:K&N, BMC, HKS, AEM: DRY or WET !?

Risposta n. 3
....datemi del pazzo....

Stamane ho acquistato su ebay un filtro K&N ed un HKS.

...poi un aspirafoglie elettrico da 2600W che "tira" 13 metri cubi al minuto (corrispondenti a circa 7500 giri del motore)...

...un vacuometro....   ....cassetta plastica....

Così vedrò le differenze tra stock, olio e secco; ma soprattutto se c'è rilascio di olio !!

Quando mi arriva il materiale ci sarà da divertirsi....

Stay tuned!   ^-^ ^-^

Re:K&N, BMC, HKS, AEM: DRY or WET !?

Risposta n. 4
ahahhahaha
Dopo essere nato e vissuto turbulento... c'era bisogno di una genesi per rinascere e correre ancora più di prima!

Re:K&N, BMC, HKS, AEM: DRY or WET !?

Risposta n. 5
Direi filtro K&N promosso a pieni voti.   

Il "marchingegno" come detto, consiste in una scatola plastica per panni trasparente dove c'è:
- uno scasso a forma di filtro sul coperchio
- un foro dove ho inserito il tubo dell'aspirafoglie (2600W x 13mq al minuto). E quindi opportunamente stuccato.
- un foro dove esce un tubo plastico trasparente di circa 3 metri che spiegherò più a vanti a che serve...
- all'interno una grata appena al di sotto del filtro.

Prova 1
Ieri sera il filtro appena sballato l'ho messo nell' "air box" 
Sulla grata ho fissato un foglio di carta assorbente.
Ho fatto girare il tutto per 15 min e poi ho ripetuto per il secondo filtro (la 370z ha 2 filtri che mi sono costati un "cinema" con il venditore di ebay   perlomeno ora ha messo l'annuncio corretto...)

Finita "l'aspirazione" ho fatto 2 esami: il primo semplicemente a vista, il secondo immergendo il pezzo di carta in un piatto d'acqua ed osservando che non venissero a galla residui oleosi.

PROVA ESEGUITA CON SUCCESSO

Comunque a questo punto i filtri li ho lasciati una nottata su carta assorbente per togliere l'olio in eccesso.
E la carta non si è praticamente sporcata....


Prova 2

Il tubo che ho inserito "nell'aribox" serve come vacuometro alla spicciola. (ho letto sta cosa per regolare la carburazione nei motori multicarburatore delle moto!)
Riempito per metà d'acqua e posizionato ad U su una tavola verticale, per effetto "vaso comunicante" l'acqua rimane alla stessa altezza sulle 2 colonne.
Quando il motore dell'aspirafoglie parte, più è alta la depressione, più si alza l'acqua nel tubo collegato all'airbox.

Conclusione:
Con il Filtro K&N la colonna d'acqua scende di un 30% rispetto al filtro stock!  (10mm vs. 15mm)

A questo punto ho proceduto a montare i filtri sulla Z, eseguendo un bel reset della centralina...
- il sound cambia di una "," Forse la cosa è più percettibile dall'esterno in piena accelerazione... bho!
- il motore mi è sembrato un pelo più "nervoso" e non lineare nell'erogazione soprattutto ai bassi, ma avendo resettato la centralina....
La logica direbbe che ora si è smagrita....  ....e facendo anche più freddo la cosa è più accentuata....

Ora rimane da fare la mappa finale! ...quella seria con tanto di rullate....

Ho fatto un centinaio di km...  ...tornato in garage ho ispezionato l'airbox della Z per vedere se c'era unto...
Ovviamente tutto candido ed asciutto....

Io non vorrei che i problemi al debimetro fossero dovuti alla permeabilità maggiore del filtro, l'aria che gira a 50 cm dall'asfalto è "grassa" di suo. Cioè se sui vetri interni all'abitacolo si viene a formare quella pelicola nera che quando passi con lo straccio te ne accorgi, non oso immaginare su un pezzo arroventato dove ci passano migliaia di metri cubi d'aria!

Comunque ho preso anche un HKS (costa 1/4 del K&N!), appena arriva (ma questo ci impiegherà un mesetto buono) proverò a "stressarlo"....

Re:K&N, BMC, HKS, AEM: DRY or WET !?

Risposta n. 6
...chiudo il topic...

...mi sono arrivati i HKS...

SORPRESONA! ....sono  meno permeabili degli stock!!!!   :( :( :( :( :( :( :(

Forse se fai un'aspirazione HKS completa hanno senso, ma i pannelli sostitutivi sinceramente mi hanno lasciato perplesso....  ....BHA!

Re:K&N, BMC, HKS, AEM: DRY or WET !?

Risposta n. 7
MMMM delusione quindi, meglios tare su un BMC pannellare o fare l'aspirazioen completa con un CDA o un PIPERCROSS
Dopo essere nato e vissuto turbulento... c'era bisogno di una genesi per rinascere e correre ancora più di prima!