Passa al contenuto principale
Topic: problema accensione (Letto 2254 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

problema accensione

ciao ragazzi sono sempre io... ho fatto un altro topic per quest'altro problemino perche è veramente curioso e credo di essere l'unico ad averlo.. allora da quando comprai, la mia turbolence per essere messa in moto ha bisogno che giri 4 volte la chiave nel riquadro, come per dare corrente senza arrivare a dare la scintilla per accendere il motore.
spero di essermi spiegato  perche è un problema che mi ha fatto girare diversi meccanici e nessuno è riuscito a darmi una soluzione...ho fatto la diasogni e non ha riscontarto nessun problema, non è l'allarme perche il mecca me lo ha anche disattivato e continuava a farmi lo stesso problema..bah!

Re:problema accensione

Risposta n. 1
Sicuramente è curioso... devi sempre girare la chiave per Quattro volte, tutte le volte?
Mi sembra che ci sia un problema con il trasponder... prova a usare la chiave di scorta per vedere se ti fa lo stesso lavoro.
Al caso sembrerebbe che sia un problema di immobilizer...
Se invece le quattro volte intendi far girare il motorino di avviamento per 4 volte ovvero per un tempo abbastanza lungo... a quel punto andrebbe visto se il sensore di fase fa il suo lavoro... e per vederlo occorrerebbe misurare con il tester se quando arriva a dente della fase fa segnare un valore come da manuale d'officina.

Altre cose non mi vengono per adesso.

Facci sapere per la chiave.
Ciauzz :)

Re:problema accensione

Risposta n. 2
si devo girare la chiave per quattro volte, tutte le volte accendendo e spegnendo solo il quadro senza fare andare il motorino di avviamento...anche con la chiave di scorta fa lo stesso problema...l'immobilizer non dovrebbe essere perche il meccanico mi ha staccato tutto l'impianto d'allarme per cui quello ha detto che è da escludere......è un mistero!

Re:problema accensione

Risposta n. 3
Probabilmente allora è il trasponder...
Forse dovrai rivolgerti all'assistenza hyundai anzichè dal meccanico normale.

Ma poi... come fa a dire che l'immobilizer non dovrebbe essere?
L'allarme se lo ha escluso è un punto in meno da togliere ma se l'immobilizer ha un problema, se la centralina che si trova sotto lo sterzo sulla sinistra, sopra alla scatola fusibili, ha dei problemi... questo lo si può vedere solo con l'hiscan della hyundai o se ce l'ha anche lui (e forse ce l'ha più l'elettrauto che il semplice meccanico) e va visto tramite OBD.
Ricordarsi che la tua non ha l'obd 2 standard ma l'obd1 per cui ha il suo sistema dedicato che permette di vedere qualsiasi parametro dell'auto.

Per la cronaca il trasponder è collegato all'immobilizer che decodifica la chiave, se la decodifica è corretta comunica alla centralina che va bene e che può dare l'avvio.
Il tutto tramite due fili seriali, gli stessi fili che dalla presa obd vanno alla stessa centralina immobilizer che a sua volta la mette in comunicazione con la centralina ECU.

Di conseguenza, ripeto, con un normale analizzatore non si vede ma se ci collego un analizzatore hyundai credo che si possa vedere se il segnale arriva e come arriva e se viene trasmesso alla ecu.

Comunque se non ti porta un fastidio particolare credo che tu possa tenerlo così, diciamo che fa da deterrente per un eventuale furto: il ladro arriva ad accenderla e non gli si accende ne al primo ne al 2° tentativo... al 3° niente e quindi magari rinuncia.

Ciauzzz

Re:problema accensione

Risposta n. 4
si sarebbe meglio portarla alla hyundai ma da quei ladri (almeno a bologna) meno ci vado meglio sto per cui come dici tu non comportandomi particolari fastidi la terrò cosi facendo scoraggiare possibili ladri
grazie!!