Passa al contenuto principale
Topic: Collettore Scarico in ghisa ... crepato!! (Letto 7880 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Collettore Scarico in ghisa ... crepato!!

Come da titolo
la mia turbulence ha una crepa di 3cm circa al centro
più qualche piccola lesione elle estremità delle varie arcate
che si connettono al motore...
mi han detto che è un "classico" il collettore che si crepa...
ma che può anche esser saldato senza dover spendere una follia per sostituirlo...
avete qualche dritta/suggerimento in merito?

PS

Sono arrivato a 192.000Km e voglio mantenere la macchina per altrettanti!

Re:Collettore Scarico in ghisa ... crepato!!

Risposta n. 1
Ciao... le soluzioni sono due.
1) ho un amico con un collettore con 20.000 km circa se non ricordo male che lo vende a poco,
2) metti un collettore in acciaio e un catalizzatore 200 celle.

Le cose hanno pro e contro.

1) un collettore originale passi le revisioni senza problemi ed è nuovo, togli e rimetti.
2) il collettore in acciaio (protoxide 4-2-1 o cecam 4-1 oppure un economico 4-2-1 estero) ti aumenta le prestazioni, ma devi mettere un cat 200 celle immediatamente prima del silenziatore centrale tra silenziatore e flangia di attacco al flessibile.

Il secondo punto però ti mette fuorilegge anche se migliori le prestazioni, e costa di più.
Il collettore originale credo lo dia sui 200 euro ma è praticamente nuovo.
Fammi sapere che ti metto in contatto con lui, poi tratti direttamente

Re:Collettore Scarico in ghisa ... crepato!!

Risposta n. 2
Grazie Master PC
Sto valutando vari preventivi perchè il mio meccanico di Fiducia
vorrebbe provare a farlo saldare... nel caso nn fosse possibile cmq opterei per la soluzione num 1!!
Preferisco quello originale... non ho tanti soldini da spendere... purtroppo!!

Re:Collettore Scarico in ghisa ... crepato!!

Risposta n. 3
Essendo in ghisa devo sapere come saldarlo, in genere va fatto scaldando a fiamma e facendola diventare rossa, poi effettuare la saldatura e sempre a fiamma farlo raffreddare lentamente.
Questa procedura non è per niente facile e spesso non fa bene nemmeno al catalizzatore ceramico che scalda solo lateralmente e non uniformemente.

Inoltre se non si fa questa procedura entro poche centinaia di km si rispezzerà e rischierai nuovamente di spendere molto.
Al di là che il rischio di romperlo di nuovo dopo è cmq più alto.
Fare uno smontaggio e rimontaggio del collettore è una procedura che di per se porta via del tempo, io che sono "abile a farlo" perchè oramai sono quasi abituato a farlo faccio un pitstop in 1h e 15 minuti (smonto e rimonto), un meccanico non credere che ci metta meno, anzi, probabile che ci metta di più e te lo faccia pagare.

Inoltre se dopo poco ci risei non hai risolto niente ma speso solamente.

Quindi anche io opterei per la prima soluzione, se decidi mandami un messaggio che ti passo il cellulare della persona che abita nel milanese, quindi vi potrete o trovare a metà strada, oppure te lo può spedire, ma pesa parecchio per esser spedito.
Per la qualità garantisco io perchè la sua auto (turbulence 1600) ha fatto pochi km con quello, dopo gli ho dato io il collettore artigianale 4-1 by Shark Racing Club :)

PS: la tua è la versione da 105 o 116 cv? è importante saperlo!

Re:Collettore Scarico in ghisa ... crepato!!

Risposta n. 4
Grande MasterPC!!

Fortunatamente la mia è immatricolata nel 2000, quindi Euro2
NON depotenziato, 85Kw x 116Cav.

Per ora attendo istruzioni dal meccanico e riferirò quanto detto da te!
Fondamentalmente il tuo discorso non fa una piega, ma dipende tutto dal COSTO!
Tieni presente che questo meccanico è mio amico e con una 20ina di euro, in amicizia mi smonta e rimonta tutto...
ed il sladatore prende dai 15 ai 50€... fai tu 2 conti!!

Mi han detto,inoltre, che tende a deformarsi anche, quindi bisognerà vedere
se mi garantiscono che poi lo riescono a rimettere in bolla a MODO!!

Altrimenti sarò costretto a chiedere un SUPER-sconto al tuo amico di Milano!!


Re:Collettore Scarico in ghisa ... crepato!!

Risposta n. 5
Credo che con meno di 200 euro lo prendi, ma è praticamente nuovo e se il tuo ha fatto 200.000km sai quanto è tappato il catalizzatore?
Anche in questo va pensato, quindi secondo me ci sono dei vantaggi non indifferenti.

se poi riesci a tirar a 150 euro... secondo me ti fai l'affare.

Quello che ti han detto è vero, quindi dovranno star attenti alla flangia di sostegno che c'è sotto al motore, se non torna diventa un casino.
Perchè se nel collettore in acciaio (leggerissimo al confronto) si può star senza, con quello in ghisa ci deve essere assolutamente e nemmeno deve esser "lente" perchè il peso del collettore tenderebbe a danneggiare i prigionieri della testa se non fosse adeguatamente sorretto.
E questo è uno dei problemi di quel collettore, deformandosi non ha modo di espandere e quindi tende a spezzarsi, soprattutto centralmente e spesso sul davanti.

Re:Collettore Scarico in ghisa ... crepato!!

Risposta n. 6

Credo che con meno di 200 euro lo prendi, ma è praticamente nuovo e se il tuo ha fatto 200.000km sai quanto è tappato il catalizzatore?
Anche in questo va pensato, quindi secondo me ci sono dei vantaggi non indifferenti.

se poi riesci a tirar a 150 euro... secondo me ti fai l'affare.

Quello che ti han detto è vero, quindi dovranno star attenti alla flangia di sostegno che c'è sotto al motore, se non torna diventa un casino.
Perchè se nel collettore in acciaio (leggerissimo al confronto) si può star senza, con quello in ghisa ci deve essere assolutamente e nemmeno deve esser "lente" perchè il peso del collettore tenderebbe a danneggiare i prigionieri della testa se non fosse adeguatamente sorretto.
E questo è uno dei problemi di quel collettore, deformandosi non ha modo di espandere e quindi tende a spezzarsi, soprattutto centralmente e spesso sul davanti.



Perchè Master?
dici che oltre al collettore mi darebbe ANCHE il catalizzatore?

Re:Collettore Scarico in ghisa ... crepato!!

Risposta n. 7
Il collettore è completo di catalizzatore, un pezzo unico.
A meno che tu non abbia il modello con fari singoli, non quello a doppi fari.
Quello era flangiato, quindi con catalizzatore separato.

Comunque sia entrambi i collettori sono compatibili, quindi se prendi quello del mio amico puoi metterlo e avere collettore e catalizzatore nuovo :)

Re:Collettore Scarico in ghisa ... crepato!!

Risposta n. 8

Il collettore è completo di catalizzatore, un pezzo unico.
A meno che tu non abbia il modello con fari singoli, non quello a doppi fari.
Quello era flangiato, quindi con catalizzatore separato.

Comunque sia entrambi i collettori sono compatibili, quindi se prendi quello del mio amico puoi metterlo e avere collettore e catalizzatore nuovo :)


OK grazie, buono a sapersi,
ti faccio sapere in settimana se avrò bisogno del num di cell
del tuo amico!


Re:Collettore Scarico in ghisa ... crepato!!

Risposta n. 10
Attento, non è originale ma ricostruito con uno metallico saldato alla meno peggio sul pezzo in ghisa!
Io non lo prenderei mai!

L'immagine di seguito è un collettore in ghisa originale e uno in acciaio shark racing club
**link immagine rimosso, l'immagine non esiste più**


Re:Collettore Scarico in ghisa ... crepato!!

Risposta n. 12
Nemmeno quello è originale.
Ti metto la foto del collettore originale vista da dietro.
L'espansione deve essere larga per consentire un flusso di gas elevato, subito dopo ci deve essere un cono di strozzatura per raccogliere i gas.
Questo per un discorso di fluidodinamica.



Anche i catalizzatori metallici o sono rotondi ma grandi, oppure ancora meglio devono essere ovali, per le nostre auto con coni lunghi.
Non a caso ci sono degli articoli in prestazioni - scarico dove si descrivono gli interventi eseguiti in passato.

Cmq, anche se non originale, è abbrocciato meglio... e costa meno dell'altro.
Ma per quei soldi tenterei di prenderlo originale trattando il prezzo.

Re:Collettore Scarico in ghisa ... crepato!!

Risposta n. 13
master ma i collettori che vende quel ragazzo vanno bene anche per la mia??? che se non li prende kira ci faccio un pensierino io.
INSTALLAZIONE IMPIANTI CAR AUDIO
ASSISTENZA E TARATURA IMPIANTI
STRUTTURE IN VETRORESINA

Re:Collettore Scarico in ghisa ... crepato!!

Risposta n. 14
OK Master ti ho mandato un MP!!