Passa al contenuto principale
Topic: Rottura Attacco bielletta sull'ammortizzatore !!!  (Letto 3237 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Rottura Attacco bielletta sull'ammortizzatore !!!

Oggi ho fatto cambiare le gomme dal gommista mio amico e mentre faceva il suo lavoro ho ispezionato e ho scoperto questa rottura sull'attacco dell'ammortizzatore ....  >:(

X

X

in effetti sentivo un rumorino nelle buche grosse ma l'auto aveva ugualmente un'ottima tenuta di strada (?!) , qualcuno ha idea di cosa possa essere la causa? è una cosa pericolosa? potrei quindi risolvere acquistando quei famosi ammortizzatori ribassati vogtland di cui stavo rimandando l'acquisto giusto?

Re:Bielletta ammortizzatore rotta !!!

Risposta n. 1
Porka vakka...ma è dissaldato o tranciato? Da cell nn vedo bene! Conviene ke la rimuovi finké nn cambi ammo o salda il sostegno temporaneamente.

Re:Bielletta ammortizzatore rotta !!!

Risposta n. 2
si è spezzato nel punto del bullone, rimuoverlo non serve perchè non va ad intralciare da nessuna parte, si ferma contro la barra inferiore ed è impossibile che tocchi terra o altro, chissà quant'è che va avnti cosi, la parte tagliata è arrugginita sicchè è da un po di tempo.
L'unico dubbio è che guardando le foto degli ammortizzatori vogtland in vendita non sono tutte uguali e certe non hanno questo attacco per le biellette, mi vien da pensare che abbiano usato foto generiche e poi ti spediscono il giusto codice

Re:Bielletta ammortizzatore rotta !!!

Risposta n. 3
mmm in genere molti ammortizzatori montano sugli attacchi dell'originale.
io cercherei un ammortizzatore usato da uno sfascio... oppure salderei stando attento quello che hai e poi vedere se gli ammo sono quelli giusti.
Un amico ha dovuto ricomprare usati gli originali per mettere su i blistein...

Re:Bielletta ammortizzatore rotta !!!

Risposta n. 4

mmm in genere molti ammortizzatori montano sugli attacchi dell'originale.
io cercherei un ammortizzatore usato da uno sfascio... oppure salderei stando attento quello che hai e poi vedere se gli ammo sono quelli giusti.
Un amico ha dovuto ricomprare usati gli originali per mettere su i blistein...


dunque dunque... comprare un ammortizzatore originale anche usato o allo sfascio senza sapere se poi mi servirà lo escluderei.
Opterei per acquistare gli ammortizzatori Vogtland che ovunque li danno per GK dal 2002 in poi con codice sempre uguale (quindi è palese che montano sulla mia macchina) e poi una volta che il meccanico smonta il tutto valuterà se saldare l'occhiello o se invece verrà rimpiazzato dal nuovo ammortizzatore

Re:Bielletta ammortizzatore rotta !!!

Risposta n. 5
parte del materiale è arrivato, gli ammortizzatori completi sembrano essere perfetti a livello di attacchi e compatibilità. Ho acquistato 4 ammortizzatori e molle, biellette anteriori e posteriori, bussole in gomma anteriori e posteriori in modo da rinnovare tutto eccetto le 2 barre antirollio.
X  X

nell'intento di rinforzare gli attacchi ho costruito queste "rondelle" sagomate da mettere in qualche modo che devo ancora studiare
X  X

Re:Bielletta ammortizzatore rotta !!!

Risposta n. 6
Non credo che ce ne sia bisogno, il tuo è il primo caso di rottura di quel tipo, tuttavia hai molta inventiva, bravo!
hai comprato un bel kit completo, sono curioso di sentire le tue impressioni!
Tienili informati! :) :)

Re:Bielletta ammortizzatore rotta !!!

Risposta n. 7
grazie Master ma ho girato su internet ovunque in questi giorni e ho scoperto che è una rottura frequente, soprattutto per chi monta barre antirollio aftermarket di diametro maggiorate (non è il mio caso) ma succede anche ha chi ha le barre stock.
E in America tutti prima prima di montare nuove barre antirollio rinforzano l'attacco, chi con rondelle saldate, chi con spessori incollati con colla epossidica , chi rivettando lo spessore.
Saldare vicino alla struttura della sospensione può scaldare olio e gas e comprometterne la funzionalità se non peggio.
Ora io vorrei evitare di spaccare gli ammortizzatori nuovi e vorrei prevenire la rottura, anche eccedendo in zelo se è il caso....

Re:Bielletta ammortizzatore rotta !!!

Risposta n. 8
Caspita, non lo sapevo!
La colla epossidica non è molto tenace, ma rivettare lo spessore, o saldarlo si... ma compromettere l'ammo con uno spessore non è molto buono in effetti.
Tienici aggiornati!
Intanto ho verificato i miei l'ultima volta quando ho sistemato le pinze e per adesso (se dio vuole) sono apposto :p

Re:Bielletta ammortizzatore rotta !!!

Risposta n. 9
io penso che questo tipo di rotture siano da imputare:
1 errato calcolo strutturale dello spessore dell'attacco, dovevano farlo un po più spesso
2 possibile grippaggio delle bussole della barra antirollio. questa si deve muovere un pochino in senso longitudinale dentro i gommini, se con lo sporco e l'usura si blocca fa forza contro l'attacco, quindi tenere ingrassati i gommini.
3 usura e invecchiamento degli ammortizzatori. Sono soggetti a qualunque intemperia e la ruggine attacca facilmente e indebolisce l'attacco. ho visto decine di foto di quella zona della macchina in questi giorni e certe volte ho visto delle condizioni che mi son detto, qua è questione di ore prima che si spacca l'attacco... >:(