Passa al contenuto principale
Topic: modifica "snorkus" effettuata (Letto 4110 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

modifica "snorkus" effettuata

seguendo il tutorial su questo forum e su altri ho eseguito la semplice modifica al filtro aria eliminando quel condotto di plastica che va dalla scatola filtro a sotto il parafango anteriore. Mi riservo di togliere il risonatore piu avanti col bel tempo e più tempo a disposizione.
Primo ho staccato la batteria per lavorare sicuro e per far resettare la centralina.
Poi ho tolto il coperchio del filtro e rimosso il filtro di carta
X


una volta col coperchio in mano si nota questo condotto tondo che pesca aria dal centro del filtro e lo porta al corpo farfallato, rimuovendolo aumenta la superficie di aspirazione
X


basta spingerlo in fuori e si toglie,
X


più aria al motore
X

adesso occorre svitare quei tre bulloni in fondo alla scatola, togliere i bulloni che tengono la scatola fusibili e rimuovere la parte inferiore della scatola.
X  X


a questo punto basta rimuovere lo snorkel semplicemente disincastrandolo dalla sede e facendolo passare sotto la scatola fusibili e rimane in mano
X

rimontare tutto e mettere il filtro aria K&N
X

e la modifica è finita, ecco i pezzi avanzati  ;D  ho tolto anche quel condotto che torna su e finisce di fronte alla batteria
X

Re:modifica "snorkus" effettuata

Risposta n. 1
Non hai messo un tubo che ti pesca aria fresca dal davanti? cosi rischi di aspirare aria bollente e le prestazioni calano  (schiaffo)

Re:modifica "snorkus" effettuata

Risposta n. 2
nella tuscani il foro di aspirazione della scatola sbuca tra la batteria e la scatola fusibili, proprio dove c'è il foro di entrata dell'aria da sotto sicchè gli arriva già lo spiffero di aria fresca da fuori. la parete della batteria e il telaio formano una specie di camera che isola (per quanto possibile ) dal motore.
prossimamente apporterò ulteriori piccole modifiche per migliorare il tutto, comunque ho visto che spesso lasciano tutti la modifica così, è sempre la solita annosa questione, forse prima era piu fresca ma faceva un giro incredibile dentro il risonatore ed era di diametro piu piccolo, adesso arriva diretta al pannello filtro (ora K&N) e in volume molto maggiore...
lasciami provare empiricamente

Re:modifica "snorkus" effettuata

Risposta n. 3
Finalmente qualcuno che ha fatto un minimo di tutorial sull'aspirazione Tuscani!!!!
Grande! Daceweb! (good)
Fa capire molto quanto tappata sia anche la tuscani.
Credo che se, con il tempo buono, riuscirai anche a fare un condotto ad hoc riuscirai a ottimizzare anche di più.
Il problema in inverno non c'è perchè è quasi freddo, quindi sentirai adesso solo che il "Boooo" di filtro quasi aperto, ma d'estate lo sentirai e si sentirà in maniera pesante (avevo prima un tubo che prendeva aria dal davanti molto approssimativo (agli albori) e quando a finestrini chiusi e condizionatore acceso veniva via sentivi l'auto come perdere 10 cavalli improvvisamente... mi fermavo, aprivo il cofano e rimettevo il tubo al suo posto perchè si era sfilato e respirava dal vano motore).

Ma già così credo che avrai sentito differenza!
Testa l'auto con attenzione e poi fai delle prove, io ho fatto 3 volte il condotto di aspirazione prima di arrivare al top (che dovrei ancora modificare... ma mi fa fatica)... quindi AVANTI COSI!

Re:modifica "snorkus" effettuata

Risposta n. 4
il discorso è che se metto un tubo che parte dalla scatola e va a morire nel foro sul telaio ho paura che siamo punto e a capo, 
Che il suono un pò più cattivo scompare e che la portata d'aria torna ad essere quella di prima
Devo prima togliere il risonatore da sotto e vedere come funziona.....

Re:modifica "snorkus" effettuata

Risposta n. 5
Si... sono daccordo.
Togli il risuonatore e ispeziona.
Zeus potrebbe aiutarti a darti alcune info... se ci legge, ultimamente ha modificato la sua aspirazione e ha visto un gran cambiamento (ma di cose ne ha fatte prima di quella! :D

Re:modifica "snorkus" effettuata

Risposta n. 6
comunque mi sono riletto tutte le discussioni sui forum stranieri a riguardo di questa modifica e NESSUNO ha fatto diversamente da me, nessuno ha messo tubi o condotti perchè sarebbe come rimettere lo snorkel.
Non so le tiburon/turbulence dove prendano aria ma nella tuscani la zona è  tra batteria e scatola fusibili, fuori dalla zona motore.Come potete vedere dalla foto di repertorio la freccia verde indica dove entra l'aria ora e il foro sul fondo è da dove entra l'aria fresca dal risonatore.

Lo snorkel univa l'entrata aria e il risonatore. Ciò che farò in futuro sarà mettere del materiale isolante nelle paretti tracciate in azzurro in modo da creare una camera isolata, togliere il risonatore e al limite mettere un condotto che dalla griglia frontale arriva al foro sul fondo, di certo non metterò nessun tubo tra presa aria attuale e foro sul fondo

X

Re:modifica "snorkus" effettuata

Risposta n. 7
Ah ecco è diverso dalla tiburon...in origine la mia pescava aria da sotto il cofano chiuso...ho tolto tutti e due i risuonatori e messo un tubo che pesca aria  dal davanti passando di fianco al radiatore...la bocca è messa praticamente esterna da prendere più aria fresca possibile e il tubo l ho rivestito di coibentante in modo che l'aria bollente che tira fuori la ventola del radiatore non scaldi l'aria in ingresso....dalla foto del tuo vano motore c'è poco da inventarsi...solo una domanda quel buco che si vede nella foto dentro c'è un altro risuonatore se non sbaglio se si toglie cosa c'è sotto? è vuoto o è chiuso dalla lamiera?

Re:modifica "snorkus" effettuata

Risposta n. 8
c'è il vuoto, il risuonatore si trova tra passaruota e il paraurti, in pratica c'è tutto sto pitaffio qui in foto che serve a silenziare e a far fare all'aria un giro pesco  (canna)

Re:modifica "snorkus" effettuata

Risposta n. 9
Come pensavo...io un tubo glielo metterei che pesca aria magari non dove arriva lo sporco della ruota...costa una sciocchezza poi fai delle prove e vedi come ti rende meglio se con o senza  (drinking) sei avvantaggiato che sei protetto dalla batteria per quanto riguarda il calore...facci un pensierino...mi ricordo alla mia quando tolsi i risuonatori e giravo con il bmc a pannello senza tubo che prendeva aria faceva un suono stupendo quando aprivo il gas...tipo buuuuuu...molto cupo ma aspirava aria calda e il motore era proprio morto...con il tubo x l'aria fresca un altra cosa...specie in inverno quando sale di giri ( che aspira moltissima aria ) senti molto la differenza

Re:modifica "snorkus" effettuata

Risposta n. 10
Se non ricordo male alcuni fanno entrare un tubo in quel buco usando i raccordi o in acciaio o in silicone (io preferisco il silicone altrimenti in estate avrò un ferro rovente) e vanno diretti all'esterno.
Ma non con la scatola filtro bensì installando un dia o un CDA.

Aspettiamo l'evoluzione :)

Re:modifica "snorkus" effettuata

Risposta n. 11
Ciao
Il problema e che quando partono le ventole spesso d'estate non esite angolino nel vano motore in cui non ariva l'aria calda(bollente)...quindi ti conviene portare un tubo partendo dal muso della machina cosi in movimento l'aria viene anche spinta al interno del filtro...
Per non parlare della polvere che si crea al interno del vano motore...almeno sulla mia d'estate lo trovo tutto impolverato...forse anche xche sotto non ha la protezione in plastica come hanno adesso le auto di ultima generazione...
:ciao:
La strada piu bella e ancora da percorrere!

Re:modifica "snorkus" effettuata

Risposta n. 12
Sul lato polvere allora è meglio senza tubo :)

Re:modifica "snorkus" effettuata

Risposta n. 13
oggi altro piccolo passo, ho tolto il risuonatore da sotto la macchina.
Ho tolto la batteria, il fanale anteriore, ho svitato il passaruota senza toglierlo (basta piegarlo) , ho tolto le tre viti che lo tengono, ho alzato la macchina col crick e l'ho sfilato da sotto.
Ora che ho visto come è la situazione ho capito che la prossima volta se voglio mettere un condotto basta che smonto il fanale e ho spazio per lavorarci.

Re:modifica "snorkus" effettuata

Risposta n. 14
la mia domanda è ... cosa è questo cerchiato in giallo tra la batteria e la scatola fusibili? sembra un clacson ma i clacson della macchina sono di fronte al radiatore. Ho intenzione di spostarlo da li e ricollocarlo altrove senza fare dei danni