Passa al contenuto principale
Topic: Guarnizione Testata Motore 1600 Tiburon/Turbulence - Problemi gravi (Letto 156 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Guarnizione Testata Motore 1600 Tiburon/Turbulence - Problemi gravi

Buona sera a tutti.

Metto questo post perchè a seguito di un grave problema durante il rimontaggio di un motore 1600 (grippaggio delle camme della testata) abbiamo scoperto alcune cose degne di nota.

Il motore è di @Alfonso79 , il quale lo ha revisionato completamente.

La colpa del grippaggio delle camme (dopo 15 secondi di accensione del motore) è stata data ai cappelli che tengono gli alberi a camme che con il tempo (stando all'aperto) avevano ossidato bloccando l'albero.
Il blocco dell'albero ha causato la rottura della puleggia della distribuzione.
Quindi per tutti coloro che faranno dei lavori alla testata verificate che gli alberi girino e non si blocchino quando andrete a bloccare i cappelli.

Dopo la pulitura dei cappelli con una barenatura artigianale tramite lieve lucidatura il problema del bloccaggio delle camme da serraggio eccessivo (stringendo a coppia indicata nel manuale di officina) è stato risolto.
Al momento del rimontaggio ha avuto dei dubbi sulla guarnizione poichè molti fori sembravano troppo chiusi e ci siamo interrogati sul perchè... i fori sembrano riguardare essenzialmente il raffreddamento della testa.

Al chè abbiamo reperito una guarnizione usata originale del 1600cc che abbiamo messo a confronto con la guarnizione in possesso.
Incredibilmente abbiamo notato delle differenze:
X

Come vedete ci sono differenze evidenti che evidenzierò in questa foto successiva
X

I fori piccoli (cerchi giallo e viola) hanno un diametro di 6mm.
Gli altri verde e blu sono invece a grandezza naturale con grandezza del foro sul basamento.

Le foto che ho inserito sotto sono della guarnizione adeguata.
La domanda è: come mai questa guarnizione è così?
Abbiamo adeguato la guarnizione, tuttavia invito tutti coloro che dovranno fare questa scelta ad acquistare una guarnizione originale Hyundai (che costerà una follia) oppure verificare (NON BUTTATE LA VOSTRA ORIGINALE) che la guarnizione che avrete acquistato sia esattamente come l'originale oppure effettuate le relative correzioni per renderla uguale.

Saluti

Re:Guarnizione Testata Motore 1600 Tiburon/Turbulence - Problemi gravi

Risposta n. 1
Di solito su alcune guarnizioni vengono fatte modifiche oppure si sono allargati per via della corrente galvanica.
Ma che 1.6 è?
Tipo vecchio?

Re:Guarnizione Testata Motore 1600 Tiburon/Turbulence - Problemi gravi

Risposta n. 2
Si, il modello 1600 Turbulence da 115 cv.

I fori mancanti o stretti sono quelli del raffreddamento.
Mi sembra strano che si chiudano dei fori.
Ma poi per quale motivo la corrente galvanica?
La guarnizione isola... ma i bulloni di testa tengono in comunicazione il metallo del blocco con quello dell'alluminio della testa, non sono certamente isolati, l'acqua in ogni caso circola e un minimo di conducibilità c'è, tutto il blocco è messo a massa su più punti.

Mi sembra improbabile, se ci fossero problemi di correnti galvaniche avremmo certamente delle corrosioni tra i metalli, tra l'altro il blocco è in ghisa, la guarnizione in acciaio, la testa in alluminio, c'è abbastanza per avere problemi in quanto l'alluminio è meno nobile dell'acciaio e della ghisa e non è galvanizzato, quindi soggetto a ossidazione e/o corrosione.
E' vero che tra i metalli, ferro e alluminio hanno una corrosione tra loro limitata e considerata accettabile, poi la massa distribuita ovunque ne limita ancora le problematiche.
Ci sarebbe da studiare bene la cosa...

Ne approfitto per ricordare che se si espone, la testa, all'acqua l'alluminio si ossida (problema dei cappelli che bloccano le camme) e va lavorato adeguatamente per evitare problemi.
Chiunque effettui un lavaggio di una testa deve rapidamente asciugarla con aria compressa (cosa che anche io ho fatto) e successivamente è preferibile utilizzare un olio lubrificante spray come protettivo per evitare appunto l'ossidazione (cosa che non ho fatto e infatti ne ho constatato le conseguenze a banco, fortunatamente non sul motore).

In ogni caso i fori son stati ricostruiti e adeguatamente allargati.

Attenzione: sul monoblocco i fori sono molto larghi, NON SI DEVONO ALLARGARE I FORI DELL'OLIO (quelli più piccoli) oltre quanto indicato perchè presi direttamente dalla guarnizione originale Hyundai.
Ci sono delle pressioni da rispettare, se si allargano quanto è il foro esistente sotto la pressione dell'olio non viene distribuita più regolarmente.
Questo causerà problemi al motore.
Quindi attenetevi a quanto scritto.

Re:Guarnizione Testata Motore 1600 Tiburon/Turbulence - Problemi gravi

Risposta n. 3
Con l'antigelo la corrente galvanica non corrode ma consuma materiale.

Re:Guarnizione Testata Motore 1600 Tiburon/Turbulence - Problemi gravi

Risposta n. 4
Consumare il materiale si addice più allo sfregamento, per cui per attrito si consuma...
Vediamo come funziona la corrente galvanica o vagante, rifletto scrivendo: lavora per scariche impulsive, per cui là dove accumula una determinata soglia di corrente potenziale, derivata dal potenziale diverso dei diversi metalli a contatto tra loro, viene superata avviene una scarica che si dirige verso il metallo più debole o meno nobile, in questo caso l'alluminio.

Dove scarica produce un punto di foratura, può essere un punto nero o un foro vero e proprio.

In quel punto ha mangiato... o consumato (forse il termine può essere corretto )o corroso il materiale, il risultato non cambia.
Inoltre in quel punto si avrà un indebolimento della struttura.

Per ridurre il problema in genere c'è uno studio sui metalli e sugli accoppiamenti, si mette più possibile le varie parti a massa (in questo caso il negativo della batteria), si usa acqua distillata che ha una conducibilità bassa (i sali nell'acqua normale generano conducibilità, calcare, agevolano la circolazione di cariche elettriche e generano corrosione, la ruggine che si vede nei circuiti refrigeranti è perchè si è usato acqua normale e non distillata mista a glicole concentrato).

Ora... non mi risulta che ci siano mai stati problemi di corrosione o problemi galvanici nelle nostre auto, non che io sia venuto a conoscenza di tali problematiche e avendo oramai una memoria storica abbastanza estesa la vedo difficile.
Però siccome non si finisce mai di imparare... ci può stare.

Resta il fatto che la guarnizione originale (che deriva dal mio vecchio 1600cc) funzionava bene (e il mio ex motore ha percorso 180.000 km ed è stato smontato trovando la testa in ottimissime condizioni, tanto che gli alberi a camme sembravano nuovi) presumo che quanto è stato fatto in origine da Hyundai non sia affatto male, per cui nel rifare la testa al motore delle foto è stata adeguata a quella del progetto originale che ha lavorato bene ;)

Però magari i nostri motori non soffrono di problemi galvanici, (perchè fatti bene? (martello) ) altri invece si, tu che ne hai visti tanti non ce lo hai detto sicuramente a caso  (good)

Re:Guarnizione Testata Motore 1600 Tiburon/Turbulence - Problemi gravi

Risposta n. 5
Oddio, dipende sempre come viene trattato, se all'interno c'è acqua o antigelo, i km percorsi. Tanti fattori. Oppure ogni casa che produce le guarnizioni fa i passaggi a proprio piacimento.

Re:Guarnizione Testata Motore 1600 Tiburon/Turbulence - Problemi gravi

Risposta n. 6
Di solito i ricambi di concorrenza specialmente quelli che costano poco non sono mai precisi agli originali meglio spendere qualcosa in più in ricambi di qualità che aprire il motore 2 volte.

Re:Guarnizione Testata Motore 1600 Tiburon/Turbulence - Problemi gravi

Risposta n. 7
se ti dico quanto chiedono per un kit smeriglio originale Hyundai in "ITALIA" ti senti male... quasi quasi conviene riaprire!

 

Re:Guarnizione Testata Motore 1600 Tiburon/Turbulence - Problemi gravi

Risposta n. 8
Ci sono diverse Marche di ricambi aftermarket bisogna saper scegliere quello giusto, qualità prezzo, ci sono kit smeriglio di prima qualità e altri di 2 scelta... Alla fine bisogna fare bene i conti... E vedere se conviene aprire il motore 2 volte specialmente per chi questi lavori li fa fare al meccanico... Si ritrova a spendere una fortuna in manodopera e poi si vuole risparmiare le 20€ sul pezzo di ricambio.