Passa al contenuto principale
Topic: Il motorino di avviamento - Cambiarlo è facile ma Attenzione o son dolori! (Letto 1647 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Il motorino di avviamento - Cambiarlo è facile ma Attenzione o son dolori!

Ciao a tutti ragazzi... circa 3 settimane fa il motorino di avviamento con 21 anni di servizio ha deciso di andare in pensione.
Arriva il meccanico e si accende l'auto... la porto in officina e gli dico: cambiami il motorino di avviamento e torno martedì.

Una cosa normale... e il buon @KiraDNR mi aveva anche offerto il suo aiuto visto che ne aveva uno usato da potermi dare.
Tuttavia penso: tra averlo e tutto sta l'auto ferma 1 settimana... martedì me la ridà, quanto costerà mai un motorino... (mi mordo ancora le mani...) (schiaffo)

Cosa accade: per la coupe danno 2 motorini diversi, di cui uno ha 1 dente in meno (8 denti anzichè 9).
Lo montano tranquilli, una cosa semplice alla fine... vado a ripartire e l'auto da degli scossoni strani.
Però siccome ho la batteria che aveva fatto qualche scherzo diamo la colpa alla batteria.
A caldo l'auto parte con mezzo giro... a freddo da scossoni e la batteria sembra accusare.
Cambio batteria... e dopo 3-4 avvii... chiamo il meccanico e gli comunico che gli lascio l'auto perchè il motorino ha problemi.
Fisso per Lunedì 18 ottobre... venerdì 15 va tutto a vuoto e sembra che il motorino sia sgranato.
Accendo l'auto a spinta e arrivo dal meccanico.
E là il dramma...

Scopre che il motorino era sbagliato, prende il mio che non aveva buttato via ed inizia a ordinare motorini... dopo il 4° arriva un motorino compatibile con 9 denti anzichè 8 di tutti gli altri. (tick)
Lo montiamo ma sgrana... facciamo prove su prove ma venerdì 22 alle 21.00 PM gettiamo la spugna dopo ore di prove.

Morale della favola: se vi si brucia controllate il motorino nuovo perchè 99/100 rischierete di rovinare la corona del volano e là sono dolori  (wall!)  (wall!)  (wall!)

Ho ordinato su Sparekorea.com una corona, speso 50 euro circa.
La sto aspettando... proveremo per sicurezza il motorino che poi Kira mi ha dato ( :-* ).
Ma ho molti dubbi che vada...
Quando arriverà la corona proveremo... se il motorino non va butteremo giù il cambio, toglieremo il volano e cambieremo la corona... un lavoro immane per un cavolo di motorino di avviamento.

Quindi fate attenzione, una cosa banale può causare un danno drammatico :(

Buoni km... ragazzi.

Re:Il motorino di avviamento - Cambiarlo è facile ma Attenzione o son dolori!

Risposta n. 1
Hai hai, anch'io ho avuto un problema con un motorino preso su autodoc. Tutto uguale tranne per il fatto che invece di scattare in avanti e poi girare fa l'opposto. Pagato 40€ devo portarlo da un elettrauto per vedere se si può sostituire il solenoide.  :-\

Re:Il motorino di avviamento - Cambiarlo è facile ma Attenzione o son dolori!

Risposta n. 2
il motorino che ti avevo dato era sul 1.6cc G4GR... purtroppo non so se va anche sul 2.0cc visto che hai swappato... quindi fammi sapere!

Re:Il motorino di avviamento - Cambiarlo è facile ma Attenzione o son dolori!

Risposta n. 3
Il motorino è lo stesso, ma sai @Haseo82 che potrebbe anche essere quello?
Non ci ho pensato!
Forse... è così.

Re:Il motorino di avviamento - Cambiarlo è facile ma Attenzione o son dolori!

Risposta n. 4
Ciao Marco mi dispiace per la disavventura... Però secondo me quando si tratta di ricambi delicati... E meglio fare attenzione... E portarsi sempre il vecchio appresso.

Re:Il motorino di avviamento - Cambiarlo è facile ma Attenzione o son dolori!

Risposta n. 5
Stamani ho portato la corona nuova comprata su sparekorea al meccanico. Entro domani libera un ponte e riproviamo, se il motorino che mi ha dato @KiraDNR non va, smontiamo tutto e cambiamo anche la corona.

Un bagno di sangue... :(

Re:Il motorino di avviamento - Cambiarlo è facile ma Attenzione o son dolori!

Risposta n. 6
Il calvario non è finito.

Vi Documento... la coupe è stata ferma nel parcheggio tutta la settimana (nonostante tutto)... venerdì mi arrabbio e vado via storto dall'officina.
Martedì mi chiama il meccanico che mi dice di passare perchè qualcosa non torna... Sbotto... lo faccio nero al telefono.
Ha la corona, ha il motorino originale (Grazie @KiraDNR )... non gli torna una guarnizione.

Il motorino si incastra in una guarnizione di metallo che c'è tra motore e cambio, quella c'è sempre stata e non è mai cambiata.
Insomma... gli dico: se vuoi che sia io il meccanico mi paghi invece che pagare te... ora... che non sai aggiustare una cosa dopo 30 anni che fai questo lavoro mi fa ancora più incazzare... allarga aggiusta ribatti fai quel che vuoi o do fuoco all'auto, a te e all'officina!
la sera vado... e mi dice che l'auto è quasi pronta (ma non sarà così)... continuo ad incazzarmi e gliene dico di 1000 colori.
Al che sudando freddo... riesce a calmarmi e ci si mette d'accordo per il ritiro dell'auto (ieri).
Mi faccio quindi accompagnare ma dico a chi mi porta di aspettare un attimo che non si sa mai... e infatti l'auto gratta ancora e non è pronta.
Vengo via deluso e depresso.

Ieri penso... penso... e anche stamani... al che chiamo il meccanico:
Gli dico:
Senti... ci sono due cose che penso... meccanicamente non è possibile che lo hai messo male, non è possibile.
Però le cose sono due:
1) o gira al contrario... e non credo perchè è una cosa che chi fa i motorini li fa in modo che non accada... ma non lascio mai niente al caso anche se lo tengo quasi impossibile: se il pignone non aggancia perchè gira al contrario la corona lo potrebbe sputare fuori (c'è un verso di innesto ovviamente)
2) oppure c'è una cosa che ritengo più plausibile: il pignone o non arriva o molto probabilmente va oltre la corona e non aggancia... c'era mica una guarnizione extra che un tuo operaio ha perso?

Qui mi dice che appunto aveva notato anche lui la cosa (MA DOVE?!?  (tick) )... e quindi cerco un documento che avevo letto... che gli traduco (perchè in inglese) e glielo porto: indica la possibilità di regolare il fine corsa del pignone... ma gli dico di fare anche un test pratico.
Senza motorino prendere con il metro la misura di dove inizia la corona rispetto alla guarnizione del cambio.
poi prendere il motorino... e dove appoggia presentare la lunghezza per vedere dove inizia la corona.

Se attivando la bobina che spinge il pignone in avanti quest'ultimo va oltre 1 cm la misura che ha preso il pignone può uscire... in quel caso allora c'era uno spessore extra che si sono dimenticati.
Quindi di mettere delle rondelle sui bulloni per spostare indietro il motorino e fargli capitare il pignone sulla corona, lavorando magari anche sul registro (ma che si può variare di 1-2 mm al max).

Insomma... spero che questo sia sufficiente per trovare la soluzione... ma sono francamente molto arrabbiato.
Io che non sono meccanico devo dire ad un meccanico quello che deve fare!  (wall!)  (wall!)  (schiaffo)

Aggiornerò questo topic... posterò altro...

Intanto vi dico che la corona ha questo codice: 23212-21000

Re:Il motorino di avviamento - Cambiarlo è facile ma Attenzione o son dolori!

Risposta n. 7
porca miseria che calvario vecchio mio!!!!

Re:Il motorino di avviamento - Cambiarlo è facile ma Attenzione o son dolori!

Risposta n. 8
Azz, era meglio cambiare meccanico!

Re:Il motorino di avviamento - Cambiarlo è facile ma Attenzione o son dolori!

Risposta n. 9
Dopo quello che è accaduto lo faccio morire su quel motorino ;)

Tra l'altro sono andato dal meccanico.
Che aveva provato senza senso a mettere degli spessori... E gli ho detto: hai misurato?
No...

Sbuffando mi faccio dare un calibro.... Vado sul motore da sotto (ci vuole il ponte) e misuro tra corona e piano di appoggio del motorino 16,8 mm
Poi misuro la corona: 10 mm
Corona e corpo volano misuro 11,7 mm, quindi abbiamo 1,7 mm di spazio tra corpo e corona.
Vado a misurare la distanza tra piano e fine del pignone a riposo e vedo circa 17,5 (misurato come meglio potevo da sotto).
Questo mi diceva che messo il motorino il pignone collideva con la corona, ecco perché sgranava.
Ma c'è di più.. Con tutto il pignone fuori si arriva a 29,5 circa.
Quindi circa 13mm che voleva dire picchiare nel corpo del volano.
Quindi cosa significava? Che bisognava mettere uno spessore piccolo... Di 2mm al massimo.

Dopo avergli detto questo hanno visto che 3 mm era la soluzione.
Ora stanno realizzando una flangia di appoggio.
Quello che ovviamente dico: ma perché perdere tempo in 1000 cose diverse senza fermarsi a pensare?
Io ci ho perso 30 minuti nel seguire la logica... Loro 1 giorno e mezzo.
Ma fino a che non l'hanno sistemata non li mollo.
Ieri sono andato via dicendogli: prendetela così... Farà curriculum 🤣

Re:Il motorino di avviamento - Cambiarlo è facile ma Attenzione o son dolori!

Risposta n. 10
E si caro Marco,i lavori fatti da se escono mille volte meglio. Non capisco perché meccanici e carrozzieri non collegano il cervello invece di fare tutto a cazzum.

Re:Il motorino di avviamento - Cambiarlo è facile ma Attenzione o son dolori!

Risposta n. 11
E si caro Marco,i lavori fatti da se escono mille volte meglio. Non capisco perché meccanici e carrozzieri non collegano il cervello invece di fare tutto a cazzum.

Perchè, come avevo già spiegato in altra risposta, ormai ragionano solo a "tagliando filtro olio/aria" della Panda, non c'è proprio più la voglia di metterci del "tuo" della "logica", anche perchè torniamo sempre li... abbiamo macchine vecchie e non sanno quanto chiederci sul totale... da qui il classico consiglio: cambia macchina!!

Re:Il motorino di avviamento - Cambiarlo è facile ma Attenzione o son dolori!

Risposta n. 12
Buongiorno a tutti, io vi posso dire la mia perché in officina ci ho lavorato per anni, i meccanici ogni giorno tendono a raciuppare più soldi possibili.... Lasciano lavori in asso... Per andare a cominciare altri lavori... Insomma la parola d'ordine ad inizio giornata è fare più soldi possibili. Noi nei nostri box sopra le macchine ci possiamo passare anche tutta la giornata... Ma in officina non é cosi. Anzi ti fanno premura a sbrigarti nel minore tempo possibile. Purtroppo nelle officine generiche é così (almeno dove lavoravo io funzionava cosi). Quindi Marco non mi dici niente di nuovo.

Re:Il motorino di avviamento - Cambiarlo è facile ma Attenzione o son dolori!

Risposta n. 13
Perchè, come avevo già spiegato in altra risposta, ormai ragionano solo a "tagliando filtro olio/aria" della Panda, non c'è proprio più la voglia di metterci del "tuo" della "logica", anche perchè torniamo sempre li... abbiamo macchine vecchie e non sanno quanto chiederci sul totale... da qui il classico consiglio: cambia macchina!!
i meccanici generici non ci mettono mano ogni giorno nelle hyundai coupe, quindi hanno qualche difficoltà quando uno gliela porta. Il meccanico generico conosce le macchine più comuni e ne conoscono i difetti. Questa è la realtà.

Re:Il motorino di avviamento - Cambiarlo è facile ma Attenzione o son dolori!

Risposta n. 14
Conoscono i difetti perché ci hanno sbattuto la testa prima.
Ma la meccanica è una cosa abbastanza precisa.
Un amico mi disse: se prendi la misura per fare una finestra e dopo fai la finestra ma questa non ci entra non è che è gonfiato il muro... Hai preso male le misure.
Se non torna e sgrana... Cerca di capire perché sgrana... Non provare motorini a casaccio...

Indi per cui se hai sbattuto la testa su altre auto quando vai a fare auto come le nostre che sono decisamente semplici dovrebbe essere facile... Invece non mettono in moto il cervello.
Diciamo che gli sgrana anche a loro  (schiaffo)
Ed io che non ho mai (mai) visto un motorino di avviamento devo trovare la soluzione x loro.

Che vi devo dire? :-\
Forse domani me la danno... Staremo a vedere.