Passa al contenuto principale
Topic: Micro Xp, S.O. x car pc (Letto 7839 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Micro Xp, S.O. x car pc

In passato ho usato sulla mia scheda madre alcuni os standard passando da xp pro a tinixp.
Avendo poche risorse ho ripiegato su xp fundamental che è risultato molto + compatto e meno esoso di risorse di tinixp e xp lite.

In queste ore ho trovato Micro XP che sembra una versione esageratamente compatta, iso da 100mb, 40Mb di ram in uso normale e poche limitazioni.

Alcuni link interessanti di discussioni su questo sistema operativo:
http://www.arcadeitalia.net/viewtopic.php?f=20&t=2152

qui anche la presentazione con alcuni dati principali ed i servizi avviati con le cose che non si possono fare:
http://forum.tntvillage.scambioetico.org/tntforum/?showtopic=147685

Ho 2-3 versioni adesso... devo testarle...
a voi i commenti


Re: sistemi operativi x car pc

Risposta n. 1
Ho installato microxp.
E' in inglese ma stò scaricando il tool x portarlo in italiano... non so se poi lo farò...
Allora... ho fatto l'installazione varie volte perchè ho scoperto un problema non risolvibile sul bootrecord del disco che mi partiva se solo facevo il primo start sul cd-rom... ma risolto formattando il disco passando da fat32 a ntfs.
Peccato perchè il fat32 è + rapido ma è stata la soluzione migliore per non perdere il disco che sembrava danneggiato.
l'ultima installazione, corretto il problema, è stata definitiva.
Impressioni: si installa velocemente e recepisce bene i driver.
stranamente non mi si sono installate, nell'ultima inst, alcune icone che però trovo nel pannello di controllo e programmi.
Se metto qualcosa chiede il cd per i driver che ho prontamente portato sul disco.
Non ho trovato particolari problemi se non il file gdiplus.dll che ho aggiunto a mano nella cartella del roadrunner.
In particolare cosa ho notato che mi ha stupito:
1) carica il sistema operativo in una velocità esagerata (per il mio sistema operativo vuol dire 15-20 secondi di boot ma operativi con il road funzionante).
2) l'ibernazione avviene in 3-4 secondi.
3) la ripartenza è + rapida dell'avvio ma di poco.
4) con 256MB di ram ho disabilitato la cache su disco e gira benissimo (di base con il minimo caricato ho circa 50MB occupati e 60-70 mi sembra con il road runner lanciato).
5) l'impressione che ho avuto girando con il road e con i vari programmi è di una velocità impressionante.

conclusioni: difficili da dare ancora, devo terminare di installare tante cose e vedere almeno un video x vedere come va realmente, ma a prima vista è positivo!
Quasi da installare anche sul portatile!

Re: Micro Xp, S.O. x car pc

Risposta n. 2
Ho provato anch'io i sistemi operativi che hai provato tu. Il microXp l'ho sostituito con il tinyXp perchè il mio hardware me lo permetteva e anche perchè non mi preoccupavano  2 o 3 secondi in più in caricamento, ma volevo essere sicuro che ci girasse davvero tutto dato che vorrei usare il carpc per tutto quello che mi viene in mente. Per ora sono ancora in fase di avvio del carpc quindi farò ancora tante prove, e siccome ho poco tempo va un pò per le lunghe.Ora sto tribolando col monitor touchscreen :) quindi per il sistema operativo.. sono in standby.  p.s.= avevo provato  anche un paio di linux ma ero limitato per il riderunner

Re: Micro Xp, S.O. x car pc

Risposta n. 3
Bè, con il mio celeron 600 (6x100 di bus, quindi un celeron pompato da una scheda industriale) e disco ide da 40Gb non posso pretendere tanto e le differenze si amplificano rispetto ad alcune basi di adesso.
Tieni conto che con tinyxp ci metteva circa 30 secondi per partire (che cmq non è male), mentre con xp normale salivo a 40 secondi.
Con fundamental ci metteva circa 20 secondi + 10 di vari software.
Problemi di compatibilità non ne ho avuti con XP FLP, ma rimane il fatto che io sono tirato all'osso.
Anche l'ultima scheda audio della usb l'ha presa al volo con tutto il software.

Quindi Micro Xp è soprattutto una necessità.
Avevo provato con win98 e devo dire che il roadrunner ci gira, entro nelle pagine.
Mi mancava di provare la silab e il navigatore.
Però quando uscivo dal road mi si piantava tutto.
L'avvio è rapido, circa 10 secondi in tutto per l'avvio dopo l'inizio del caricamento (ci vogliono 7-10 secondi circa per il bootstrap e arrivare alla partenza della lettura del disco).
Micro Xp però lo è altrettanto rapido ma maggiormente compatibile.

Ovvio che se avessi almeno 1,5Ghz non mi preoccuperei di molto.... anche se veder partire tutto in 5 secondi non sarebbe male! eheheh
Cosa hai trovato di touch di tanto problematico?

Re: Micro Xp, S.O. x car pc

Risposta n. 4
Un win7 starter edition?? :)
Dopo essere nato e vissuto turbulento... c'era bisogno di una genesi per rinascere e correre ancora più di prima!

Re: Micro Xp, S.O. x car pc

Risposta n. 5
Quali sono i minimi requisiti?

Re: Micro Xp, S.O. x car pc

Risposta n. 6
interessante Master, non ho mai provato e non penso che avrò la possibilità di provarlo. Ho installato tinyxp in macchina e con un disco SSD funziona alla grande. A casa ho aggiornato da poco il pc e non ha senso di installarlo, uso win 7 64bit
Avevo intenzioni di provare win 7 starter edition ma per mancanza di tempo non sono riuscito.

Re: Micro Xp, S.O. x car pc

Risposta n. 7
Diciamo che nn scrivono i requisiti minimi ma i massimi lol e a leggere ci dovresti star dentro alla grande, fa conto che gira veramente bene sui netbook che sono delle lumache!
Dopo essere nato e vissuto turbulento... c'era bisogno di una genesi per rinascere e correre ancora più di prima!

Re:Micro Xp, S.O. x car pc

Risposta n. 8
Allora... stò iniziando ad apprezzare questo sistema operativo e anche ad odiarlo...
Velocità super e ottima risposta per tutto... solo che mi ha dato problemi nell'installazione del touch.
Alla fine ho risolto bene e tutto funziona, aggiunto qualche libreria e tutto va alla grande... ma l'audio, non so perchè, fa le bizze e non va benissimo.
Diciamo che se metto il muto va a zero, se lo tolgo va a 50% e li si ferma e non lo regoli +.
Fa quando vuole.
Ci stò inpazzendo.
L'icona dell'audio non mi rimane accanto all'orologio (è cosa inutile e non la carica).
In compenso il touch mi lavora meglio per il doppio click che finalmente mi prende lento e non + come prima che dovevo "premere" alla velocità di qualche nano secondo per farlo prendere.

Altro problema: il touch mi stà sbarellando... ho paura che tra la botta e le botte della figlia abbia accusato... ogni tanto va per cavoli suoi... e lo registri malissimo.
Dopo un pò funziona meglio ma tende a puntare il puntatore in un pezzo di schermo.
ho anche smontato tutto lo schermo... uff.
Stò pensando di metter su un joypad usb e simulare il mouse.

Ciauz :)

Re:Micro Xp, S.O. x car pc

Risposta n. 9
Ho appena comprato un pad per xbox e pc della eminent.
doppio joy analogico (che poi è digitale) e un sacco di pulsanti.
L'ho già configurato per farlo diventare un mouse + altre cosette... devo solo "distruggerlo" e adattarlo all'auto...
Speriamo...

Re:Micro Xp, S.O. x car pc

Risposta n. 10
per l'icona dell'audio non penso sia un problema, in windows xp c'è l'opzione di nasconderla oppure visualizzarla

Per il joypad non so che dirti, il touch screen penso sia il metodo più veloce e richiede meno attenzione rispetto ai altri metodi (mouse, joypad, ecc...) Io cercherei di sistemare il touch screen, anche il mio un paio di giorni fa era scalibrato e non ci saltavo fuori. Un bel reset e una nuova calibrazione e tutto è tornato funzionante.


Re:Micro Xp, S.O. x car pc

Risposta n. 11
Per l'audio... xp non mi considera... ho messo l'opzione di mettere l'icona... ma niente.

Purtroppo non credo che basti un reset per il touch... ne ho fatti tanti compreso la calibrazione fine che prevede oltre 25 punti di calibrazione.
Non riesco a sistemarlo bene... cmq in questi giorni ci lavoro.
Il pad funziona discretamente... e mi permette di mettere dei pulsanti, devo solo trovare i pulsanti giusti, quelli del pad sono con il carboncino e quindi dovrò sostituirli.
Ci stò lavorando e si può fare.

Oltre al touch (se riparte sono contento) metterò su anche i tasti e joy :)
Se non riparte, tolgo il touch, miglioro la qualità d'immagine e metto solo quello.

Ciauz :)

Re:Micro Xp, S.O. x car pc

Risposta n. 12

Per l'audio... xp non mi considera... ho messo l'opzione di mettere l'icona... ma niente.

Purtroppo non credo che basti un reset per il touch... ne ho fatti tanti compreso la calibrazione fine che prevede oltre 25 punti di calibrazione.
Non riesco a sistemarlo bene... cmq in questi giorni ci lavoro.
Il pad funziona discretamente... e mi permette di mettere dei pulsanti, devo solo trovare i pulsanti giusti, quelli del pad sono con il carboncino e quindi dovrò sostituirli.
Ci stò lavorando e si può fare.

Oltre al touch (se riparte sono contento) metterò su anche i tasti e joy :)
Se non riparte, tolgo il touch, miglioro la qualità d'immagine e metto solo quello.

Ciauz :)


ma no Master :( evita di togliere il touch, guidando è di una comodità assoluta e non ti toglie occhio (io ormai so dove sono i pulsanti per traccia avanti e indietro per dire) :D
Ora mi è venuto in mente di rifare tutto il quadro strumenti tramite monitor touchscreen retroilluminato e pcb+circuito studiato ad hoc e magari interfacciato usb per usarlo anche dal computer, così da regolare aria condizionata, ventole etc etc da quello e levare tutte le vecchie manopole...il problema è che non so da dove iniziare e so troppo poco di elettronica ç__ç


Ho già guardato e la cosa è semplice grazie agli schemi da HMAservice, alla fine per la velocità ventole sono 6 pin, per attivazione/disattivazione A/C 2 pin, per ricircolo il casino è che c'è un mini valvola a farfalla da controllare, poi 2 motori Step by step 1 per la temperatura dell'aria e 1 per la posizione dell'aria...pallosi che sono in hyundai ad aver fatto sta cosa della farfalla xD


Re:Micro Xp, S.O. x car pc

Risposta n. 14
Aggiornamento, dato che ci sono... il touch è disattivato ma non ci ho ancora lavorato... per il joy... è ancora in progetto ma è tutto fermo.
Purtroppo il fatto è che il tempo è zero assoluto, e in questo momento ho troppe cose per la mente per cui si è arrestato tutto quanto.
Il poco tempo che ho è di notte e non posso fare gran che... al lavoro stò programmando un microprocessore per comandare una scheda evoluta con controlli e menu dedicati e stò infognato con i problemi di memoria ram e quindi stò a concentrare al massimo le righe di programma perchè altrimenti i vettori di ram mi impazziscono (ed è strano perchè dovrei averne di spazio.... ma l'informatica è tutto meno che certa!!!) e stacco tutte le sere alle 8.00! e a casa ho i miei piccini da coccolarmi....

Vedi un pò come stò messo!

Cmq se non devi fare tante cose puoi usare una scheda già costruita di derivazione robotitalia, di quelle che con usb o parallela (anche convertita dalla usb) puoi comandare almeno 8 porte d'uscita, con un multiplexer anche 16... in realtà potresti comandare almeno 11-12 in uscita ed avere almeno 5 ingressi con una parallela.
Ovviamente dovrai usare tutti transistor da almeno 2 ampere per sicurezza e io opterei per degli optoisolatori da inserire in ingresso e uscita ai comandi per avere l'isolamento perfetto, tanto non devi lavorare ad alte velocità.
Per la programmazione credo che non sarà un problema... magari l'hw ti consiglio di trovare qualcosa di già fatto... costa meno, ti smeni meno e sicuramente funziona... anche di quei kit che comandano le luci di natale tramite pc... sarebbero l'ideale.

Ciauz :)