Passa al contenuto principale
Topic: Rilevatori Autovelox (Letto 5300 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re: Rilevatori Autovelox

Risposta n. 15
Sfotti, eh? :P L'unico treppiedi visto reggeva la macchinetta...

Re: Rilevatori Autovelox

Risposta n. 16
no no la verita!!

sono obbligati a mettere il cartello a piu di 100mt

nel mio caso oggi era un affare di plastica giallo che faceva da tre piedi, come quelli che mettono per terra quando lavano i pavimenti....................hahahaha

Re: Rilevatori Autovelox

Risposta n. 17
nessuna circolare da governo nuovo semplicemente perch? si deve ancora insediare, son solo i comuni che han paura del taglio sull'ici e allora cercano di fare piu cassa nel solito metodo
Dopo essere nato e vissuto turbulento... c'era bisogno di una genesi per rinascere e correre ancora più di prima!

Re: Rilevatori Autovelox

Risposta n. 18
Attenzione, ragazzi... ho sentito in un paio di telegiornali che i Comuni italiani aumenteranno le multe e i controlli con Autovelox e altre infrazioni (soste vietate, ecc.) dato che perderanno le entrate dovute all'Imposta Comunale sugli Immobili (I.C.I.).

Re: Rilevatori Autovelox

Risposta n. 19
diciamo che da una parte si aumenta il rischio di una potenziale mazzata...dall'altra si evita la sicurezza di una mezza inchiappettata annua per praticamente...TUTTI...meglio cosi credo...no?

Re: Rilevatori Autovelox

Risposta n. 20
None... io non ho ancora l'onere di pagare l'I.C.I. per cui non sono contento se mi stanno col fiato sul collo per ingrassare i comuni...

Re: Rilevatori Autovelox

Risposta n. 21

Attenzione, ragazzi... ho sentito in un paio di telegiornali che i Comuni italiani aumenteranno le multe e i controlli con Autovelox e altre infrazioni (soste vietate, ecc.) dato che perderanno le entrate dovute all'Imposta Comunale sugli Immobili (I.C.I.).


Tralasciando che i "ripari" causa perdita introito I.C.I. è una stronzata bella e buona, in quanto gli hanno girato qualcos'altro che andava a roma per compensare(non ricordo se irpef o cos'altro), i comuni son ladri più che a Roma, sempre stato e sempre sarà, l'unica differenza è che a roma girano cifre più alte per via del livello più alto.
Dopo essere nato e vissuto turbulento... c'era bisogno di una genesi per rinascere e correre ancora più di prima!

Re: Rilevatori Autovelox

Risposta n. 22
Nel periodo che andavano di moda ne avevo preso uno in America così per vedere se funzionava : poi al telegiornale hanno detto cosa rischiavo e ho pensato bene di metterlo in garage.

L'ho aperto, fondamentalemnte è un fotodiodo infrarosso (come quello nelle televisioni per ricevere il segnale del telecomando) combinato con un'antenna radar (come quella dei sensori dell'antifurto di casa).

Una scala led indica la potenza del segnale ricevuto ed un allarme sonoro indica il tipo (suono diverso=tipo di rivelazione diversa)

E' MOOLTO sensibile, in autostrada suona molto spesso inutilmente, anzi quasi sempre inutilmente: ogni capannone, traliccio dell'alta tensione, dissuasore, emittente Radio/TV (Andando verso Peschiera, c'è un'emmittente televisiva, l'aggeggio inizia a suonare almeno 20Km prima!)

Risultato, vai sempre piano perchè suona sempre! ...o corri sempre tanto pensi che è un falso allarme....

Quindi rischiare per rischiare meglio non rischiare di essere pizzicati con l'aggeggio in auto! (Per chi fosse interessato lo vendo a 100 Euri, può servire a controllare che l'antifurto di casa funzioni!!)

Re:Rilevatori Autovelox

Risposta n. 23
Da noi in Italia non si possono usare, sono vietati, si rischia fino a 3 mila euro e la confisca dell'oggetto, la cosa è diversa se invece usi un navigatore con il database degli autovelox. Ocio raga  (driving)

 

Re:Rilevatori Autovelox

Risposta n. 24
Vorrei sapere come fanno a scoprirlo. Da me manco fanno i controlli in giorni rossi...