Passa al contenuto principale
Topic: Luce flash continua (Letto 2672 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Luce flash continua

Voglio lanciare una piiiiiccola proposta.
Ho pensato che si potrebbe alimentare:
A)una lampada stroboscopica (cioè quelle lampeggianti tipo flash per fotocamere) con
B)un alimentatore per i neon corti (cioè un circuito elevatore di tensione), per capirci quelli colorati da modding e/o tuning da 10cm.
Non ho la possibilità di sperimentare in tempi brevi, mi limito a ipotizzare che si potrebbe ottenere la caratteristica luce bianco-azzurra MA continuamente. Sconsiglio di usare alimentatori per neon più lunghi, in quanto potrebbero usare tensioni troppo elevate e causare rotture o scoppi della lampada a scarica, oppure surriscaldamenti degli avvolgimenti nel trasformatore. Questa luce potrebbe essere abbastanza intensa per impiegarla come luce di posizione, di cortesia o altro.

Ogni faro, illuminatore, flash o stroboscopio con una lampada a scarica dovrebbe essere dotato di uno schermo a debita distanza, in grado di schermare i raggi UV eventualmente prodotti e contenere - senza rompersi nè surriscaldarsi - frammenti di vetro derivanti da un'esplosione della lampada.

Ovviamente il circuito che ho indicato è impiegabile a patto di possedere qualche conoscenza di elettronica, molta pazienza e uno stagnatore con relativa lega Sn-Pb per saldature. Avvertenza: lo stagnatore raggiunge alte temperature, aerate il locale o magari non lavorate in ambienti chiusi, in presenza di animali o persone che potrebbero mettere in pericolo la propria sicurezza e quella degli altri, in quanto sono ovvi i rischi connessi all'impiego di alte tensioni, oggetti acuminati, taglienti o roventi.

Inoltre vorrei segnalare che le tensioni operative del circuito possono recare danno a persone od oggetti, nonostante l'alimentazione iniziale sia a basso voltaggio; i condensatori (ove impiegati) vanno considerati una sorgente di energia al pari di una "presa elettrica", quindi gli effetti possono essere fatali anche se la loro capacità è di pochi µF (microFarad, cioè un milionesimi di Farad); nonostante l'alimentazione sia stata rimossa, sono potenzialmente carichi di energia che se impropriamente scaricata può ferire persone, causare menomazioni all'udito, danneggiare cose o comunque ridurre la funzionalità del condensatore stesso.

Questo post NON è un invito ad autocostruire, assemblare o riprogettare questo circuito (che volutamente NON pubblico nè illustro). Pertanto non posso essere ritenuto responsabile di danni a persone, animali od oggetti, derivanti dal malfunzionamento o dall'uso improprio di circuiti acquistati via Internet oppure che replicano schemi disponibili sul World Wide Web, o riprodotti basandosi sulla mia idea, nè di malfunzionamenti di apparati dovuti all'eventuale emissione di campi elettromagnetici da parte di circuiti ausiliarî autocostruiti (e pertanto non previsti tra gli accessori approvati dalla garanzia del produttore).

Re: Luce flash continua

Risposta n. 1
Della serie lanciamo il sasso e nascondiamo la mano  :))
Dopo essere nato e vissuto turbulento... c'era bisogno di una genesi per rinascere e correre ancora più di prima!

Re: Luce flash continua

Risposta n. 2
E beh, mi cautelo perche non voglio avere qualche lamentela di chi si e ustionato un occhio o si e folgorato un dito.

Re: Luce flash continua

Risposta n. 3
sssssssst che co tutte le cose strambe ke dico io sicuramente qualkuno ha perso almeno un braccio, taci senno mi fan causa!
Dopo essere nato e vissuto turbulento... c'era bisogno di una genesi per rinascere e correre ancora più di prima!

Re: Luce flash continua

Risposta n. 4
io ho un buco sull'unghi dell'indice destro di 3 mm di larghezza e profondita...me lo sono fatto 1 mese fa proprio per smanettare con la centralina dei neon... i fili si sono uniti proprio mentre stavano sulla mia povera unghia e me l'hanno bucata caxxarola!!!

Re: Luce flash continua

Risposta n. 5
e tipo togliere la corrente quando si lavora sui fili????

Re: Luce flash continua

Risposta n. 6
tipo me lo sono scordato... :-D


Re: Luce flash continua

Risposta n. 8
Adoro Timoty, a volte me lo immagino coem si mette a lavorare ahahhahaha
Dopo essere nato e vissuto turbulento... c'era bisogno di una genesi per rinascere e correre ancora più di prima!

Re: Luce flash continua

Risposta n. 9
HEHEHE penso che se fossi stato un po sbadato ora avrei risparmiato un centinaio di euro e passa di componenti bruciati e qualche litrata di sangue... vedi quando si dice che vuoi veder scorrere il sangue per raggiungere il risultato ambito!!!

Re: Luce flash continua

Risposta n. 10
Mazza... bella sfiga!

Cmq io pensavo che l'elettronico della mia ditta, oltre ad essere il responsabile di questa diffusione di xenon selvaggia che continuera poi anche + avanti... ha ideato un ripetitore di flash...

Cioe ha smontato un flash, l'ha studiato (quello delle macchinette usa e getta) e ha eseguito un simpatico accessorio... ovvero: quando un flash si aziona lui si riazione in un lasso di tempo pari a pochissimo... e a costo zero.
Ci sono i ripetitori di flash dei fotografi... ma questi costano... il suo e a costo zero.

Intuite l'utilizzo?
Con un sensorino (fotodiodo) piazzato sulla targa e il flash piazzato accanto alla targa, se passate da un autovelox e vi fa il flash questo ri-flesha alla macchina fotografica dell'autovelox!

Purtroppo mi sta dicendo che deve vedere se funziona con i flash all'infrarosso... e tararlo di conseguenza.

Ciauz :).... e.... meditate gente...