Passa al contenuto principale
Topic: Quale catalizzatore!!!! (Letto 2880 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Quale catalizzatore!!!!

Ciao a tutti
ho bisogno di un parere da parte vostra, ho la marmitta sotto in foto e vorrei installare un catalizzatore sportivo al posto della strozzatura, perchè credo vada meglio, che ne pensate? O la lascio così?
Avevo pensato per un brain 200 celle per avere una maggiore coppia ai bassi avendo già un collettore 4 2 1


Re:Quale catalizzatore!!!!

Risposta n. 1
Dove è la strozzatura?
PS: io ti consiglio prima di vedere se entra sotto senza modifiche e poi di andarlo a mettere.
La posizione migliore è prima del silenziatore centrale dove trovi anche una protezione dal calore sul lato superiore per non rischiare di scaldar troppo l'abitacolo.

Se hai bisogno di modifiche le fai in corrispondenza del taglio e comunque prima del centrale perchè altrimenti non riscalda, non fa il suo lavoro e diventa un tappo vero e proprio.
Tenuto conto che hai un 2000cc  il brain va bene, ma devi prenderlo ovale, per motori fino a 200cv come minimo e con cono di ingresso e uscita.
Altrimenti un equivalente magnaflow... ma sempre per motori fino a 200cv altrimenti ti risulterà un tappo e otterrai si un ottimo rendimento ai bassi ma rischierai di avere un muro agli alti.
Io oserei suggerirti di mettere un 100 celle.
Io ho provato il 4-2-1 con cat... e l'auto era molto prestante in basso ma perdevo qualcosa in alto, visto che di cv ne avrai tanti, che già il cambio è corto e che il 4-2-1 ti abbasserà la coppia io lo terrei in considerazione per non perder troppo in alto.
Sicuramente già avrai un bel "missile".

Che ne pensi? dicci tu adesso visto che l'auto è nelle tue mani.

Re:Quale catalizzatore!!!!

Risposta n. 2
Questa marmitta completa è già installata sotto la mia macchina e devo dire che va bene specialmente a regimi alti, montando la puleggia ultimamente ho notato miglioramenti ai bassi, però il punto è che non ha catalizzatore ma al suo posto il pezzo che va prima del centrale quello che si vede nella seconda figura.

Quindi con un 100 celle come tua osservazione credo che aumenterei di poco il basso mantenedo sempre la coppia alta, o un 200 celle?
Sempre calcolando che la macchina ha un pò di lavori sposra se ricordi


ho bisogno di un parere appunto perchè sò che alcuni di voi conoscono bene questa auto e il tipo di erogazione.


Re:Quale catalizzatore!!!!

Risposta n. 3
Ok... adesso è molto + chiaro.
Quindi il pezzo flangiato è al posto del centrale e presenta delle strozzature (per la contropressione immagino).
Si... al suo posto direi che può essere la zona migliore in assoluto, per cui se adesso hai recuperato qualcosa in basso (perchè la puleggia impegna meno il motore nell'arco di regimi con meno cv in assoluto) puoi recuperare ancora qualcosa.
Tieni conto che un cat fa da tappo per cui aumenterai i bassi e ridurrai per gioco forza gli alti.
Ora decidi tu cosa fare: se ottenere il massimo in basso (e la fluidodinamica e armoniche di ritorno saranno completamente diverse) metti su il 200celle.
Il rapporto sarà come perdere circa 1 secondo sullo 0-100 puro (alti regimi) per migliorare molto la coppia e spinta nei medio-bassi quindi dove stai sempre.
Dai 5500 giri sentirai tira meno senza dubbio.

Con un 100 celle questa cosa sarà minore, in quanto murerà meno e nello 0-100 puro perderai meno ottenendo qualcosa di più.

Cerco di farti capire cosa ho ottenuto io e dove sono cascato:
1) collettore acciaio 4-1 (predilige i medio-alti)
2) cat 200 celle (aumento in basso ma con il 4-1 mantengo molto gli alti)
3) resto dello scarico molto aperto ma non troppo (svuoto ulteriormente nei bassi = - contropressione)
4) Volano 50% peso in meno = Recupero pesantemente in basso
5) aspirazione con pannello e canale aria ottimizzato per non perdere in basso.

Risultato ho ottenuto una media di risposta dall'efficienza di combustione nei medio-alti compensata da una migliore risposta puramente meccanica nei medio-bassi.
Risultato l'auto è equilibrata un pò a tutti i regimi senza eccellere troppo ma sufficientemente nei bassi e senza erogare troppo ma discretamente negli alti.

Se avessi voluto ottenere il massimo nei bassi avrei fatto aspirazione a pannello, volano, 4-2-1, 200celle, scarico + chiuso.
Se avessi voluto ottenere il massimo in alto avrei fatto aspirazione + diretta, volano, 4-1, 100 celle e scarico ancor + aperto.

Però ho voluto mediare nella 2° configurazione per bilanciare un pò.
La mappatura è stata quella che mi ha ottimizzato poi tutto dando + coppia in basso ma lavorando molto sugli anticipi fino a 6500 giri utili (oltre non tira più).

Avendo il 4-2-1 io cercherei il 100 celle e mappatura ma sta a te decidere se cercare di ottenere anche in alto facendolo diventare un'auto da usare rapidamente per salire di velocità (oltre i 150km/h) migliorando quanto è adesso oppure da sverniciare gli altri fino a 150 prediligendo il 200celle.

Re:Quale catalizzatore!!!!

Risposta n. 4
Ottima spegazione, grazie

Un'altra domanda, secondo me mettendo un cat migliorerei l'erogazione quindi più pronta anzichè lasciarla così ed avere un pò di vuoto e solo alti
Che ne pensi?

Catalizzatore si o no?


Re:Quale catalizzatore!!!!

Risposta n. 5
Cat si... poi pensa alla rimappa!

Re:Quale catalizzatore!!!!

Risposta n. 6
Master pc sai che ti dico credo di installare il 100 celle così da aumentare qulcosina ai bassi però tenendo la coppia più verso l'alto.
Credo che per me sia la configurazione migliore per bilanciare il tutto e non farla troppo ai bassi, proprio come hai detto tu.

Confermi?  (driving)

Re:Quale catalizzatore!!!!

Risposta n. 7
E' quello che avrei fatto io!  ^-^

Re:Quale catalizzatore!!!!

Risposta n. 8
Interessante...stando ai vostri ragionamenti...se ho capito bene...io meglio che cerco di aprire il piú possibile lo scarico...sapete che ho paura si avere troppo ai bassi ora...nn vorrei aver preso un volano troppo leggero...alla fine son 4.5 kg in meno dell'originale!poi con il 200 celle...mi aveta fatto venire un po di dubbi...

Re:Quale catalizzatore!!!!

Risposta n. 9
Non preoccuparti, tu hai un altro punto a tuo vantaggio nel cercare i bassi: il metano.

Avrai un missile a benzina ma una cosa molto buona (meno del missile) a metano.
I lavori che hai fatto ti permetteranno di abbattere i consumi in urbano in modo determinante e avere un'auto a metano senza accorgerti che ti leva minimo 15-20cv, perchè quei 15-20cv li avrai recuperati in potenza e coppia.

Però quando metti a benza le cose cambiano :D