Passa al contenuto principale
Topic: Impianto a GPL su Coupe 1.6 1° serie (Letto 9682 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Impianto a GPL su Coupe 1.6 1° serie

Apro il post perchè di GPL ci sono tanti tutorial ma non ho trovato una discussione precisa a riguardo.

Sto valutando la possibilità di installare un impianto a GPL sulla mia Coupe 1.6 del 1998.
Il motore ha poco più di 100.000 km, sempre tenuto in maniera impeccabile, e non mi ha mai dato nessun tipo di problema finora; consumo olio pochissimo (dopo degli interventi spiegati in altro topic) e acqua zero.

Il consumo si aggira tra i 10 e i 14 al litro misto città/autostrada, dipende molto dalla temperatura (d'inverno beve molto di più) e ovviamente da quanto schiaccio. Il problema è che faccio in media 2000 km al mese, e durante l'anno viaggio spesso in europa, e con quello che costa la benzina è un salasso...

Volevo alcune informazioni prima di andare a farmi fare un preventivo:

1. per quanto riguarda la marca ho dato una letta alle guide di MasterPC, e mi sono orientato verso un BRC o Landi, anche se ho visto l'installazione molto ben fatta del Bigas... il meccanico che conosco (anche se non so se lo farò da lui) monta solo Landi Renzo, quindi è possibile che la scelta ricada su quest'ultima. Qualcuno sa se ne ha, e quali sono i problemi più conosciuti del Landi, magari rispetto al BRC?

2. a me piace avere un motore "muletto", cioè ancora prima delle prestazioni cerco l'affidabilità. da questo punto di vista sono rimasto molto colpito dal motore della mia coupe, che nonostante gli anni in qualsiasi condizione atmosferica, di temperatura, di sforzo è sempre molto regolare.
Che viaggi con un fil di gas in extraurbana, a 190 orari in autostrada o in stop&go nel traffico cittadino e magari in salita, non sento mai cali di potenza o irregolarità nell'erogazione.
Vorrei sapere se mettendo il GPL mantengo questa caratteristica da "mulo", e di quanto mi potrebbe "calare" l'affidabilità nel tempo (conto di tenermela ancora per molti anni)

3. quale potrebbe essere ad oggi un costo giusto per un impianto GPL sequenziale. so che negli ultimi tempi i costi sono scesi un pò, ho visto che da alcune parti propongono un sequenziale con tanto di bombolone toroidale (ruota di scorta, cosa che ovviamente farò per non perdere spazio nel bagagliaio) montato a 800 euro. voglio un lavoro fatto per bene, ma le mie disponibilità economiche sono molto ridotte, e vorrei trovare un giusto compromesso.

4. quali sono i costi "separati" di un impianto? cioè, di una ipotetica cifra, quanto è il materiale (impianto stesso), quanto la manodopera, quanto il collaudo ecc?

grazie in anticipo!!!

Re:Impianto a GPL su Coupe 1.6 1° serie

Risposta n. 1
di solito quando si installa un impianto a gas l'impiantista ti fa tutto, aggiornamento libretto, collaudo, ecc quindi non hai altre spese. io abitando a Reggio, la patria degli impianti a gas ho optato per un Landi, ma i prezzi qui sono intorno ai 1900-2000€ da un installatore autorizzato Landi. Certo  che se lo installi da uno qualsiasi riesci a risparmiare qualcosa... Io l'ho sempre detto che non conta così tanto la marca dell'impianto ma conta la mano dell'installatore, perché se montato a regola d'arte non avrai mai problemi ed i soldi che hai speso in più all'inizio li risparmi dopo se devi fare altri interventi.

io sono gìà al secondo impianto landi, col primo nessun problema, montato a 80.000 km sono arrivato fino a 155.000 e nemmeno col secondo montato sulla celica che non è un motore molto indicato per il gas ci ho fatto più di 100.000 km senza problemi...

se fai i 190 km/h non pensare di fare 10 al litro, andando a lumaca col coupe ho fatto 445 km con un pieno sulle strade extraurbane, tirando il collo ho fatto 285km, quindi tutto dipende dal piede per quanto riguarda i consumi. Per quanto riguarda l'affidabilità non credo che ne risente qualcosa se monti un impianto a gas, ovvio che anche sull'impianto hai un po' di manutenzione come filtro gas, additivi , ecc

ti parlo per esperienza che ho avuto con gli impianti Landi, fino ai 4000 giri è difficile renderti conto se vai a gas o benzina, superando i 4500-5000 giri io me ne accorgo se sono a gas, e questa cosa l'ho sentita sia sul coupe che sulla celica. Ma se devo fare il cretino, basta passarla a benzina, e dico la verità non tiro mail il collo a gas, preferisco farlo a benzina


Re:Impianto a GPL su Coupe 1.6 1° serie

Risposta n. 2
Io credo che Landi, rispetto a BRC sia un pò più economico in km/litro.
Questo magari a discapito di un pelo di prestazioni, ma tutto è compensabile secondo la mappatura che l'installatore riesce a fare, che sul Landi è più agevole.
Un impianto BRC in Toscana va da 1400 a 1500 euro tutto incluso, quindi essendo la regione confinante non credo che si vada tanto + su o meno.
Ci sono i Romano che costano una sciocchezza ma non li conosco come impianto.

Per dirti l'affidabilità, escludendo gli impianti da montare sulla farfalla (che penso siano quelli da 800 euro che ti han proposto che ti fan perdere tanta potenza e consumano di più degli altri oltre che avere dei pericolosi ritorni di fiamma) l'utente DANEB con il tuo stesso modello ha superato i 400.000km!
credo che sia a 410.000, km che ci ha detto almeno 6-8 mesi fa, quindi chissà se ha superato altri incredibili record di percorrenza! :D

Per il tuo modello, in genere, non ci dovrebbe volere nemmeno il filtro gpl (sulle 20-25 euro), spesso gli installatori fanno finanziamenti in 10-12 mesi così che quello che spendi in meno sulla benzina ci paghi gran parte dell'impianto.

E associandomi a Radu: l'impianto lo fa spesso l'installatore!

Re:Impianto a GPL su Coupe 1.6 1° serie

Risposta n. 3
Grazie mille delle informazioni! Pensavo che il costo fosse più elevato, su internet si parla di 1800-2000 euro...penso che opterò per un landi,cercando di fare un finanziamento...ora vado a farmi fare un preventivo e vi tengo aggiornati :

Re:Impianto a GPL su Coupe 1.6 1° serie

Risposta n. 4
Fanne più di uno, e tra l'altro da diversi marchi, così che quando tornerai da quello che sceglierai magari potrai mercanteggiare un 100 euro a tuo favore.

E soprattutto se tra uno e l'altro c'è tanta differenza allora sarà lecito domandarsi perchè da una parte o dall'altra c'è poco o troppo.
A volte a pagar troppo poco qualcosa non torna e spesso si dovrà spender ancora, a volte a pagar troppo ci vien fregato qualcosa ma per contro si deve poter vedere una qualche differenza in "qualità".

Magari chiedi a qualche amico se conosce qualcuno che ha il gpl e dove l'ha montato, così da poter capire come si son trovati e se hanno avuto problemi.
Non conoscendo l'ambiente e non avendolo mai messo è importante, io ho fatto così quando ho iniziato e un collega di lavoro mi ha indirizzato al mio attuale installatore che mi ha montato in tutto 4 impianti, con mia grande soddisfazione!

Aspettiamo tue notizie :)

Re:Impianto a GPL su Coupe 1.6 1° serie

Risposta n. 5
Beh un riferimento ce l'ho, un elettrauto che monta Landi da decenni, vecchio amico di famiglia da cui mio padre ha fatto montare almeno 6-7 impianti GPL sulle auto più diverse (mitsubishi pajero sport 3.0 V6, mercedes 430 e 280, VW sharan 2.8, chrysler voyager 3.8 ed altre che ora mi sfuggono) ed è stato sempre soddisfatto... comunque sentirò in giro anche altri installatori, sicuramente mi farò consigliare anche dal mio meccanico di fiducia che pur non montando impianti mi saprà dare un consiglio da chi andare...

Re:Impianto a GPL su Coupe 1.6 1° serie

Risposta n. 6
Posso dirti che a Roma un utente su un 2000 IX35 ha avuto i seguenti prezzi:

brc impianto 1300 flashlube +200 con garanzia impianto e macchina 2 anni
landi impianto 970 già con flash e 90 garanzia 2 anni x macchina
romano 849 senza flash e assicurazione integrativa
emer 800 senza flash e 100 assicur. x motore
bigas 1650 compreso polizza assicurativa

Si parla di impianto su un 2000cc, quindi lo stesso che monteresti tu (forse appena appena qualche differenza sugli iniettori ma poca roba e magari un riduttore più piccolo)

Tienili presenti quando andrai a fare l'impianto.

Re:Impianto a GPL su Coupe 1.6 1° serie

Risposta n. 7
ho fatto fare un preventivo...l'installatore da qualche anno monta brc, è stato molto cortese e preciso nello spiegarmi tutto in dettaglio...il preventivo è di 1450 tutto compreso, chiavi in mano, per un impianto brc con bombolone toroidale sequenziale a 4 iniettori elettronici (così mi sembra di ricordare) di ultima generazione...che ve ne pare?


Re:Impianto a GPL su Coupe 1.6 1° serie

Risposta n. 9
Direi che gli iniettori elettronici al posto delle vecchie "valvole" come dice il mio installatore sono un buon investimento.
Parlando oggi con lui gli ho chiesto come è possibile il prezzo del landi e mi ha detto che ci sono 2 landi, uno è renzo e l'altro non ricordo, diversamente è secondo lui impossibile fare un prezzo del genere.
E tra l'altro, visto che anche lui ha cambiato decine di iniettori della landi (Che sembra + delicato degli altri su questi iniettori ammesso che non sia l'EVO che è un'evoluzione importante) consiglia il brc, indipendentemente dal fatto che lo monta.
Mi ha detto per telefono pregi e difetti di entrambi e la bilancia (se non è un Landi EVO) è nettamente a favore di BRC, diversamente si equivalgono abbastanza a suo avviso e nel dubbio lui tifa + brc per il gpl e mi ha fatto capire non gli dispiace il landi sul metano invece, ma non me lo ha detto chiaramente, ma fra le righe.

Re:Impianto a GPL su Coupe 1.6 1° serie

Risposta n. 10
Cmq controllate se nelle vs. zone ci sono degli incentivi.


Guardando su http://preventivo.landi.it/ un impianto costa in toscana 1200 euro mentre nel lazio, per esempio 850.

Consiglio di vedere questo link per gli incentivi: http://www.baldiegovoni.it/site/incentivi_gpl_metano.html
E tenere d'occhio questa: http://www.ecogas.it/public/Incentivi.html#

Direi che anche questo articolo è interessante: http://www.vostrisoldi.it/articolo/impianto-gpl-prezzi-e-incentivi-2013/61101/

Ciauzzz :)

Re:Impianto a GPL su Coupe 1.6 1° serie

Risposta n. 11
Ho controllato sui siti indicati, nella mia regione (umbria) non risultano attualmente incentivi.

Il meccanico mi ha spiegato che dei 1450, a loro l'impianto BRC compreso di bombola toroidale e tutti gli accessori costa 970 euro, per il collaudo e per le tasse vanno via 220 euro e la manodopera sono 250 euro. Dando fiducia al prezzo dell'impianto, il prezzo finale mi pare davvero onesto...

Opterò per questo installatore e impianto, considerando il fatto che

- il BRC sembra essere il migliore tra gli impianti sequenziali e quello che mi verrà montato è di ultimissima generazione con iniettori elettronici

- mi piace molto il modo di lavorare di quest'officina che a primo impatto risulta molto pulita, professionale e precisa (considerate che oggi aveva sul ponte una Fiat 500L nuova di pacca, ancora da targare, il proprietario gli ha chiesto un impianto installato come se fosse uscito di fabbrica - non penso sia gente che lavora alla buona)

- propone vari tipi di finanziamenti: o tutta la cifra ad un determinato tasso (su 12 mesi sono circa 100 euro di interessi), oppure 500 euro subito (450+50 per la pratica di finanziamento) e gli altri 1000 in 10 mesi a tasso ZERO, quindi 100 euro al mese senza interessi. Penso che opterò per il secondo...

Vi tengo comunque aggiornati, e grazie mille per le risposte.

Re:Impianto a GPL su Coupe 1.6 1° serie

Risposta n. 12
Ovviamente il costo dell'impianto è più basso, (non posso divulgare prezzi però) ma il prezzo è comunque positivo e allineato con quanto conosco (con la qualità di cui si era parlato in precedenza).

Direi che la tua scelta è buona.
Per cui se l'officina ti sembra anche affidabile hai fatto bingo.

Al massimo dovrai farci un salto 1-2 volte per aggiustamenti vari (che tanto sono d'obbligo), ma niente più.

Aspettiamo poi anche foto e varie.

PS: bocchettone gpl all'interno del tappo ovviamente!

Re:Impianto a GPL su Coupe 1.6 1° serie

Risposta n. 13
PS: bocchettone gpl all'interno del tappo ovviamente!

Quoto  (quoto) (quoto)

stasera sono andato da un'altro impiantista molto bravo nella mia zona che monta prevalentemente BRC ma anche Landi. Mi ha parlato molto bene dei BRC e facendo un po' di manutenzione sul mio impianto mi diceva che con un BRC avrei ottenuto qualcosina in più a livello di prestazioni. come consumi mi ha detto che sono molto simili. in poche parole e da quello che mi diceva lui, o Landi o BRC non sbagli
ovviamente esistono degli impianti superiori, con costi superiori ma fatte da aziende molto piccole, quindi oggi magari si trovano i ricambi, ma tra 5 o 10 anni esisteranno ancora quelle aziende? Saranno pure migliori, ma anche lui le sconsiglia.
Da lui il costo di un BRC montato è di 1700€, e ho visto come lavora... I miei tubi sono tutti montati alla ca>>o, su una i20 appena montato da lui sembrano montati con le pinzette, una precisione impressionante... Ovviamente questo non dice tanto, è solo un dettaglio

Re:Impianto a GPL su Coupe 1.6 1° serie

Risposta n. 14
Assolutamente si il bocchettone dentro il tappo benzina, ma già me l'ha detto di suo l'installatore senza che glielo dovessi proporre...comunque ho visto che l'officina è tenuta a regola d'arte, mettono sui parafanghi i tappetini con tanto di logo brc per non sporcare la carrozzeria, tutto è molto ordinato e pulito...sono dettagli, forse insignificanti, non ho ancora avuto modo di vedere come lavorano a livello meccanico, ma l'impressione è ottima, di grande professionalità...vi tengo aggiornati... Ah una curiosità, anni fa mio padre montava solo impianti gpl tartarini, ma esiste ancora la ditta?