Passa al contenuto principale
Topic: GPL su Veloster 1600 GDI, il momento è vicino! (Letto 3440 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

GPL su Veloster 1600 GDI, il momento è vicino!

Che i motori Hyundai sono in generale solidi e ben predisposti per i gas (alimentazioni alternative) era risaputo.

Ci sono coupe che hanno fatto oltre 150-200.000km a gpl senza risentirne e anche a Metano.
Zeus è uno di questi! che ha oltre 250.000km di cui oltre il 65% è a metano.

Non poteva quindi mancare un sistema per gasare efficacemente anche i nuovi motori GDI.

Fino ad oggi i sistemi gpl per le auto a iniezione diretta erano ibridi ovvero si trasformava un iniezione diretta in indiretta con l'uso anche degli iniettori benzina.
L'impianto iniettava come nei sistemi tradizionali il gpl nei collettori di aspirazione (con ovvia riduzione dell'efficienza) e, per evitare che gli iniettori benzina bruciassero, iniettava una percentuale di benzina.
Questo faceva risparmiare un 30-35% di carburante rispetto a girare solamente a benzina, contro il 40-45% dei sistemi standard su motori a iniezione indiretta.

Oggi BRC (ma anche altre ma i costi, esperienza e affidabilità non sono, a mio parere, sufficienti) ha creato un impianto a iniezione diretta per il gpl che di fatto trasforma la vostra auto da benzina a gpl MONOFUEL!
Ovvero partirete e girerete solamente a GPL senza usare la benzina.
Quest'ultima entrerà in funzione solamente quando finirete il gpl e l'impianto commuterà in automatico quando sarà nuovamente disponibile.

Struttura dell'impianto:
Pompe GPL: 2, precarico e ricircolo continuo
Iniettori: quelli della benzina
Pompa di iniezione: viene smontata, inviata a BRC che la modifica e la rimanda idonea per il gpl
Garanzia: 2 anni, estensibili a 3 anni con circa 90 euro in più.
Mappatura: usa la mappatura della centralina originale (per la gioia degli appassionati del tuning)
Elaborazioni: Sono trasparenti, la centralina si autoadatterà
Prestazioni: stessi della benzina, se non migliori ai bassi regimi grazie all'effetto sovralimentazione derivato dall'espansione dei gas che da liquidi diventano gassosi raffreddando la camera e tirando più ossigeno.
Consumi: similari al benzina
Risparmio atteso: dal 45 al 50%

Un punto importante che preoccupa molto l'acquirente è il fattore usura valvole.

Gli iniezione diretta hanno valvole rinforzate all'origine perchè, soprattutto quelle di aspirazione, non vengono lambite dalla benzina e quindi non sono "lubrificate".
Un'iniezione diretta sfrutta la maggiore nebulizzazione degli iniettori in camera di scoppio che raffredda pistone e camera, tuttavia è possibile aumentare il rapporto stechiometrico verso una tendenza magra (possono arrivare a 20:1 contro il classico 14.7:1) e quindi tutto il comparto è costruito per resistere a temperature mediamente più elevate.

Dopo questo piccolo appunto... iniettare gpl direttamente in camera di combustione non solo consente di ridurre le temperature ma anche ridurre l'usura delle valvole e di tutta la camera aumentando di conseguenza la vita utile del motore stesso.
Inoltre il particolato (esiste anche nei benzina) è praticamente ZERO! lavorando quindi a favore dell'ambiente!

Il sistema è uscito per IX 35 1600 GDI ma, essendo lo stesso motore della Veloster, può essere installato con costi poco superiori a 2000 euro anche su quest'ultimi.
BRC ha testato per migliaia di km il sistema su questo motore e risulta, tra l'altro, uno dei motori che meglio si sposa con il loro sistema!
Queste informazioni sono direttamente dalla rete BRC con la quale ho dei contatti e non poteva essere diverso visto l'esperienza che BRC ha dedicato alla casa coreana.
Ricordo a tutti che con Kia Motor ha un campionato intero con le Venga dove girano esclusivamente a GPL!

Inoltre in regioni come il Piemonte viene dato anche il bonus bollo gratis per 5 anni!

Quindi, visto il notevole risparmio rispetto anche ai normali impianti, la notevole sicurezza di questa marca e il risparmio (oltre che la garanzia che danno)... buon GPL A TUTTI!