Passa al contenuto principale
Topic: Hyundai Genesis Coupé, addio al motore quattro cilindri turbo (Letto 3103 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Hyundai Genesis Coupé, addio al motore quattro cilindri turbo

Hyundai Genesis Coupé - Il coupé compatto di Corea del Sud dovrebbe fare un salto di qualità e, perdendo il suo quattro cilindri, potrebbe diventare più "premium"

Il portavoce di Hyundai Motor America, Derek Joyce, ha confermato che la Genesis Coupé Model Year 2015 non sarà più disponibile con il suo motore quattro cilindri turbo. Ora è lecito chiedersi: “Con cosa sostituiranno l’attuale propulsore turbocompresso?” La risposta sarà senza dubbio ben accolta dai fans di grosse cilindrate.
In effetti durante un’intervista concessa ai nostri colleghi di Automotive News, Joyce ha dichiarato che la sportivetta di Hyundai verrà offerta solo ed esclusivamente con motore V6 3.8 litri da 350 CV e 400 N m di coppia massima. Uno step in avanti decisamente più importante rispetto al motore entry-level che erogava 280 CV e 372 N m di coppia.

X

Ma ovviamente ci sarà sempre qualche appassionato a cui mancherà il più leggero e più “eco-friendly” quattro cilindri 2.0 litri turbo. Per rispondere a questi, Joyce ha comunicato che questa mossa consentirà al marchio di “riposizionare il coupé con una clientela che si focalizza di più sulle prestazioni e su un modello premium.”

Questo “upgrade” comporterà di conseguenza il fatto che il prezzo di base sarà più alto rispetto a quello proposto sull’attuale quattro cilindri, ma Joyce ha assicurato che i pacchetti e gli equipaggiamenti verranno rivisti per aiutare a mantenere basso il costo di partenza della futura Hyundai Genesis Coupé con il suo V6 3.8 litri. Ricordiamo che da noi la coreana è disponibile attualmente con motore 2.0 turbo da 213 CV e 298 N m di coppia massima nella versione di base con cambio manuale a sei marce e trazione posteriore. Il prezzo in Italia parte da 29.900 euro.
fonte articolo: motorionline.com

Re:Hyundai Genesis Coupé, addio al motore quattro cilindri turbo

Risposta n. 1
Beh se si guarda al piano di vendite .... la mossa parrebbe azzeccata, si punta a riposizionare la Genesis su un mercato più esclusivo (quindi premium).

In America la 3.8 ha dato parecchio filo da torcere alla Mustang, mostro sacro !....e non è poco ! Il mercato della Genesis è prevalentemente orientato al pubblico americano....

Qui da noi la Genesis non avrebbe (e non ha avuto) vita facile.... nonostante il prezzo d'attacco molto buono in europa ci sono troppe "piccole bombe" che hanno prestazioni superiori e dimensioni compatte più adatte al nostro mercato.

Detto ciò....chissà.... forse questo comporterà una maggior rivalutazione dell'usato, le 2.0 T saranno sempre più rare e ricercate... mi sento anche io un po' più esclusivo  !!!

:))
Hyundai Genesis Coupè 2.0 T



Ex.  147 1.6 TS Connect Zatti Sport

Re:Hyundai Genesis Coupé, addio al motore quattro cilindri turbo

Risposta n. 2
Se il disegno di legge passerà e il super bollo verrà abolito potrebbe non essere scontata la sua presenza, magari su ordinazione.
In germania sono quasi tutte così, in Francia sono più diffuse che in Italia, ma in entrambi questi paesi ci sono leggi molto più oneste che nel nostro paese.
Io sono a completo favore... anche se un problema importante è la paura esagerata dei meccanici italiani (abituati alla punto e alla 500) nel trattare un 6 cilindri, soprattutto se è di cubatura elevata.
Hanno sempre la sensazione di toccare una cosa strana: ma rimane pur sempre un motore, con candele, uno scarico ecc...

Il 75% hanno preso l'abilitazione ad operare con i punti del mulino bianco... trovare un buon meccanico è difficile... se poi lo si cerca onesto diventa quasi impossibile.
Staremo a vedere... forse la vedremo nel 2017 visto le enorme lungaggini delle leggi europee (si deve fare sempre i diversi vero?!? :( )

Re:Hyundai Genesis Coupé, addio al motore quattro cilindri turbo

Risposta n. 3
se a inizio 2015 rendessero ufficiale l'abolizione del superbollo converrebbe (a me) dar dentro la 2.0 e prendere la 3.8, che secondo me chi c'è l'ha ancora in casa non vede l'ora di venderla,,e quindi farebbe un prezzone

con poca spesa porti a casa na gran macchina,,senza spendere tanti soldi in elaborazioni sulla 2.0t

questo è il mio parere

ma sorge spontanea una domanda: e se quando porti a casa la 3.8 giù a Roma decidono di reintrodurre la tassa? vedi ici prima tolta poi rimessa maggiorata (uno dei tanti esempi)
risposta: la prendo in quel posto ahahahahah

:ciao: