Passa al contenuto principale
Topic: Prodotti Sintoflon (Letto 8912 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Prodotti Sintoflon

Apro questo topic per confrontarci sui prodotti - additivi - Sintoflon.
Dopo una approfondita ricerca sul web, che mi ha portato ad escludere i prodotti Ceramic Power Liquid per le analisi di laboratorio che provano che non ci sia traccia di ceramica (meno male, sarebbe come tritare un vaso e buttarlo nel motore) ma che sia solo olio ricco di solfiti, sia per esperienze negative di importanti depositi nella coppa, ho acquistato sulla baia il Sintoflon ET e il Sintoflon Protector.

L'ET è un prodotto ad azione pulente, che va aggiunto all'olio (preferibilmente vecchio, prossimo al tagliando) a motore caldo, e va fatto un giro subito per un'oretta. Questo prodotto rimuove tutte le morchie e incrostazioni depositate sulle fasce, nei condotti e in generale in tutto il blocco motore, e contemporaneamente riveste tutte le parti a contatto con l'olio di uno strato di PTFE (teflon), che riduce gli attriti. Ciò dovrebbe favorire gli avviamenti a freddo, ridurre la rumorosità, fumosità, e il consumo di carburante, in breve migliorare la fluidità del motore.
Dopo aver percorso tra i 1000 e 3000 km, si deve fare il cambio olio e filtro, in quanto tutto lo sporco si deposita nel filtro.

All'olio nuovo si aggiunge il Protector, che rivestendo tutto di PTFE ha gli stessi effetti descritti sopra, ma più a lungo termine. Questo trattamento dovrebbe inoltre ridurre i trafilaggi d'olio e aumentare la compressione, andando a recuperare quella persa nei motori con molti km.

Ho pagato entrambi i prodotti (250 ml + 250 ml) 60 euro spediti. Appena mi arrivano vi posto le mie esperienze!!

Nel frattempo chi li ha provati esponga le sue opinioni!!

Re:Prodotti Sintoflon

Risposta n. 1
Come già detto in altri topic sono ormai da tempo uno stimatore dei prodotti Sintoflon, provati su diverse auto sia benzina che diesel e i risultati sono sempre stati soddisfacenti...l'unica pecca è che almeno nel motore della mia tiburon il sintoflon protector all'inizio garantiva un consumo di olio pressoché minimo...ma dopo pochi km questo effetto spariva  :-\ tant'è vero che da allora uso regolarmente l'ET prima dei tagliandi per " lavare " bene il motore ma il protector ne faccio a meno...l'importante è usare un buono olio motore  :ciao:

Re:Prodotti Sintoflon

Risposta n. 2
Allora, ho fatto la prima parte del trattamento sintoflon, l'ET, e devo dire che i risultati sono straordinari!!
Ho fatto scaldare bene il motore, aggiunto l'ET e ho girato subito per un oretta e un quarto.. Inizialmente non ho avvertito particolari cambiamenti, la sorpresa c'è stata quando la mattina dopo sono andato ad avviare l'auto.. Ultimamente, per il fatto che ho le candele alla frutta, dopo la notte con temperature sotto Zero mi servivano minimo tre-quattro tentativi per farla partire, invece è partita con mezzo giro di motorino!! Inoltre da subito girava come se fosse già calda, silenziosa e senza vibrazioni...prima a freddo faceva parecchio casino, e vibrava non poco.
A caldo invece è ancora più strabiliante l'effetto del sintoflon, al minimo praticamente non si avverte che la macchina sia accesa, è sparita completamente qualsiasi vibrazione (che prima si avvertiva bene sul volante), mentre in marcia è diventata come dire...soffice....è diventata meno nervosa, nei cambi di marcia sembra un cambio automatico, non si avverte proprio la cambiata, ha un accelerazione corposa e lineare, oltre a essere silenziosissima....a 130 orari si sente solo il fruscio del vento e il rotolamento delle invernali... È molto molto piacevole da guidare, sembra di avere sotto le mani una berlina di lusso con un 3.0 aspirato, senza ovviamente perdere di cattiveria quando schiacci il pedale...
Finora ho percorso 500 km, appena faccio la seconda parte del trattamento dopo il tagliando posterò altre impressioni!

Re:Prodotti Sintoflon

Risposta n. 3
 (good)

Re:Prodotti Sintoflon

Risposta n. 4
Premetto che il ceramic power liquid non da di questi risultati disastrosi... Ma cmq crea una pellicola protettiva ma occorre girare su un regime elevato (4000giri)  x un tot di tempo.

Cmq i prodotti sintoflon li sto usando anche io e non so se è cambiato molto in rumore... La mia è abbastanza rumorosa sempre... Per cui non sento la differenza.
Da circa 500km ho l'Et nel motore... Ne ho buttato dentro 250ml x il mio 1600cc e devo toglierlo a breve sperando che ce l'abbia fatta a pulire, la settimana prossima farò il cambio, vedremo... ;)

Re:Prodotti Sintoflon

Risposta n. 5
Ciao MasterPc rumorosa in che senso? Punterie?? Io alla mia feci il trattamento sintoflon ma il ticchettio della punteria a freddo non è sparito purtroppo.. :( la mia ha quasi 270.000 km

Re:Prodotti Sintoflon

Risposta n. 6
No... a freddo son rumorose le cinghie (per durare tanto son dure) e a caldo smettono... ma smette anche il motore di far confusione.
Poi ho lo scarico sportivo e filtro... quindi un pò di rumore lo fa di suo e dall'abitacolo non sento differenze.

Il ticchettio a freddo lo fa per vari motivi.
La 1600 ha le punterie idrauliche che funzionano così: quando accendi l'auto l'idraulica (olio) deve entrare in pressione per cui i margini di tolleranze sono larghi e si sentono i ticchettii ovvero le camme dell'albero battono nei bicchierini o nei dischi (non ricordo ce cosa c'è ma credo i bicchierini).
L'olio entrando in circolo e in pressione fa dilatare il pistoncino della punteria che copre lo spazio della tolleranza e quindi a caldo smette di ticchettare in modo evidente.
Se c'è sporco (e dentro il motore lo sporco lo crea per via delle alte tolleranze dei ns. motori) la pressione ci mette un pò ad arrivare al livello giusto.
Usando un pulitore come l'ET o il prodotto più rapido (sempre sintoflon) da usare mezzora prima del cambio... si innesca la pulizia dei condotti e anche delle punterie che di conseguenza funzionano meglio e prima.
L'uso di un buon olio (come quello che ho comprato io dello shell helix ultra 5w40) la notevole fluidità a freddo permette di entrare subito in pressione e ridurre rapidamente l'effetto ticchettio.

PS: il 2000 non ha le punterie idrauliche per cui occorre occasionalmente ogni 100/150.000 km fare la regolazione.

Tanto per far capire: avere le punterie idrauliche vuol dire avere una pompa d'olio più potente e quindi maggiore attrito sia della parte pompa che da parte delle punterie, quindi meno potenza da sfruttare soprattutto ai bassi regimi.
Il 2000 non ha questo problema perchè le punterie sono quelle classiche e quindi ottiene più coppia alla ruota ai bassi e medi regimi.
Il 1600 beneficia però di una coppia conica leggermente più corta che gli da una mano (rapporti ridotti).

Re:Prodotti Sintoflon

Risposta n. 7
 (applausi) Un applauso per la praparazione...complimenti sai moltissimo su questi motori Master...
La mia è 1.6 e uso ormai da tempo olio sintetico castrol 5 w -40 quindi da quel che ho capito sui nostri motori è normale il ticchettio a freddo delle punterie?

Re:Prodotti Sintoflon

Risposta n. 8
Si, è normale.
Ti ringrazio.... Solo  molta passione :)

Re:Prodotti Sintoflon

Risposta n. 9
Allora... riguardo alla recensione di Niko... voglio aggiungere questo:
Ho usato l'ET e ci ho percorso circa 600km.
Per questi km, causa un ammortizzatore scoppiatissimo, sono andato molto piano, tuttavia ieri, prima di portare l'auto dal meccanico per farla "ringiovanire" ho voluto sentire il motore e stiracchiarlo.
Devo ammettere che l'ET ha fatto un lavoro veramente ottimo, andando piano e facendo percorsi sempre corti a volte non davo il tempo di riscaldarsi al motore e quindi evitavo ultimamente di stressare il motore... ma a caldo e dando gas mi ha colpito la fluidità e rapidità di risposta, cosa che nell'arco dei primi 4-500 km non avevo notato.
Quindi credo che i 500km siano la percorrenza minima per ottenere i primi risultati.

Per farvi capire, circa 7.000km fa avevo fatto un cambio d'olio con uno che doveva essere buonissimo (mobil 1 5w30) e mi ero ritrovato un'auto con un effetto "pastoso"... (chi è venuto al raduno di Modena mi avrà sentito certamente lamentare dello schifosissimo olio che era!:(), con il sintoflon invece mi ha dato l'impressione di avere un ottimo olio e aver perso quella "pastosità" che ogni giorno sentivo e essere libero di salire.
Sabato mi ridaranno l'auto con dentro lo shell helix ultra 5W40 ed io ci metterò dentro anche il Protector.
Se con 600km ho avuto questo risultato (ci ho svuotato tutta la tanica da 250ml anzichè solo 200 ) immagino che con l'olio nuovo e protector il motore si accenda ridendo! :D :D :D

Quindi confermo la bontà dei prodotti Sintoflon!

Re:Prodotti Sintoflon

Risposta n. 10
boh, mi avete convinto. lo provo

Re:Prodotti Sintoflon

Risposta n. 11
Aggiornamento:

Due settimane fa ho fatto il tagliando completo con filtro olio + l'ottimo olio Shell Helix HX7 10w40, e ho fatto il lavaggio + oliatura del filtro a pannello K&N. Il meccanico mi ha detto che è uscita un bel po di me**a, quindi l'ET ha svolto bene la sua funzione di "lavaggio". Ora l'auto sembra aver riguadagnato i suoi feroci cavallini originali, che sembrava avere un pò perso prima del tagliando, forse perchè erano passati più di 30.000 km dall'ultimo... si sente che il motore ora respira (il filtro aria in effetti era bello nero!) e quando entra in coppia da una spinta aggressiva e notevole che prima era più attutita.

La cosa interessante da segnalare è questa: ritirata l'auto ho detto "ora faccio un 5-600 km, così scende il livello dell'olio e poi aggiungo i 250 ml di Sintoflon Protector", convinto che come sempre in 600 km mi facesse fuori mezzo litro d'olio...dopo due settimane e 1300 km percorsi l'olio è ancora al massimo!!!! Praticamente mi si è azzerato il consumo, nonostante non ci abbia ancora messo il protector...
Magari tra un pò comunque un pò ne mangia, e a quel punto aggiungo il prodotto e finirò la recensione iniziata!

Re:Prodotti Sintoflon

Risposta n. 12
Ottimo... stessa cosa per me... tranne che per il consumo perchè è troppo presto, anche io vado su un 1/2 litro ogni 6-800 km.
Per adesso ho fatto solo 250 km e va da dio... ho reiniziato a stirarla a 6500 almeno una volta.... ehm....  sempre :D


Re:Prodotti Sintoflon

Risposta n. 14
Devo fare il cambio olio a brevissimo.Vorrei usare il sintoflon...anche se l'auto non magia una goccia d'olio va comunque a vantagglio giusto?
Il sintoflon quanto se ne dovrebbe mettere? 125ml? e dopo ogni quanti km aggiungere altro?
Grazie (good)