Passa al contenuto principale
Topic: tichettio tuscani 2002 (Letto 2095 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

tichettio tuscani 2002

salve gente sono un po di mesi che ho un grosso problema!prometto che non sono meccanico ma da un po di mesi a questa parte si sente ogni tanto un grosso tichettio che all'aumentare dei giri aumenta anche il ritmo!!!punterie sono apposto e ho anche cambiato la pompa del servosterzo ma nulla.ripeto lo fa sia a freddo che a caldo ma a volte no e sia che ci tiro che vado piano riparte oppure svanisce!!non riesco a capire cosa diavolo sia!!  :'( :'( :'( :'( :'(

Re:tichettio tuscani 2002

Risposta n. 1
Ciao
Controlla il livello del olio motore....se il livello e apposto cambia l'olio.
Io ho sempre usato Castrol Magnatec 10w40 xche mi sono trovato sempre bene e ho quasi 200.000 km.
E spendo pochissimo xche lo compro alla bennet quando lo mettono in offerta costa 19.90 da 4L...infatti ne prendo sempre 2 uno x cambiare e l'altro x rabocco.
Ho cambiato da poco l'olio con Castrol Magnatec 10w40 e filtro olio MannFilter e per le prime settimane non sentivo il tichettio neanche al freddo....ma dopo un po di tempo torna a sentirsi legermente a motore freddo e poi sparisce.... (martello)
:ciao:
La strada piu bella e ancora da percorrere!

Re:tichettio tuscani 2002

Risposta n. 2
gia fatto anche quello ma nulla!! :( :( il problema e che ogni tanto lo fa ma forte!!sembra che batta qualcosa ma poi dopo un oretta non lo fa più...e se la spremo magari ricomincia!!

Re:tichettio tuscani 2002

Risposta n. 3
Che cilindrata è?

Re:tichettio tuscani 2002

Risposta n. 4
è un 1.6 DOHC!! cmnq anche dopo due mesi ho messo un 5w 30 della motul e per un po ha smesso ora dopo circa 2500 km ricomincia a farlo!! (wall!)

Re:tichettio tuscani 2002

Risposta n. 5
Devi tenere d'occhio il livello olio... e prova ad usare un pulitore per olio del motore rapido.
Come questo:
http://www.sintoflon.com/prodotti/automotive-motore-rapidflush/
Usalo secondo istruzioni e poi cambia l'olio.

Non vorrei che avessi talmente tanto sporco che non arriva correttamente olio alle punterie.
Inoltre quando vai dal meccanico non farti cambiare l'olio semplicemente ma fatti rimuovere la coppa dell'olio e pulisci anche quella visionando quello che c'è dentro (morchie).
Non vorrei che hai problemi di olio... è importante che tu faccia questo.
PS: giri a gpl?

Re:tichettio tuscani 2002

Risposta n. 6
nono è benzina niente gpl!!il fatto è che il vecchio padrone aveva rifatto la guarnizione delle punterie con la pasta rossa!! U_U e aveva fatto un macello...promettendo che ho provveduto con la guarnizione sua nuova all epoca quindi ok....non vorrei che ci fosse finito qualche pezzettino sparso nella coppa possibile????

Re:tichettio tuscani 2002

Risposta n. 7
Un motivo in più x pulire il motore dall'interno.
Io ho usato anche il sintoflon ET e protector, ma io opterei per usare solo il protector dopo la pulizia (l'et è un pulitore ma lento...)

Re:tichettio tuscani 2002

Risposta n. 8
Ciao
Potrebbe esere anche la pompa d'olio che non porta abastanza olio in alto alle punterie....
La partenza al freddo anche la mia fa quel rumore di punterrie ma quando si lubrifica non si sente piu anche xche una volta acceso il motore si lubrifica anche con il movimento dei pistoni albero a gommito e camme etc e quindi dopo 1/2 min che gira riesce a lubrificarsi bene....
Sto pensando che forse la tua pompa d'olio non pompa proprio l'olio la in alto e alcune volte si lubrifica solo con il movimento del motore stesso ed e forse x quello che il rumore si sente anche al caldo.Potrebbe essere anche qualche condotto del olio intassatto....
Sarebbe da aprire il coperchio punterie e vedere se l'impianto lubrificante funziona come dovrebbe...
Questa e solo una mia idea ... (martello)

:ciao:
La strada piu bella e ancora da percorrere!