Passa al contenuto principale
Topic: kit ossidrogeno H1 (HHO) - ne sapete qualcosa ?? (Letto 7144 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

kit ossidrogeno H1 (HHO) - ne sapete qualcosa ??

Un mio collega appassionato di elaborazioni, ha notato sul sito di 9000 giri , dove fa eseguire i lavori per la sua auto, un nuovo kit .
A prima vista mi sembra sullo stile dell'Econogreen che Master conosceva bene.
Solo che qui sembra si lavori sull'arricchimento della miscela aria piuttosto che sul carburante.

http://www.9000giri.it/motore/kit-ossidrogeno-h1/

@Master: ma funzionerà ??
Collezione moto: Kawasaki ZXR 750R (K2) (1992) - Yamaha Virago 535 (2001) - Yamaha R6 replica Rossi Fiat (2002) - Ducati 749 replica FILA (2003)

Re:kit ossidrogeno H1 (HHO) - ne sapete qualcosa ??

Risposta n. 1
Si, funziona.
Ci sono kit da 300 a 500€, loro non so che prezzi fanno e ci sono delle cose positive e delle cose negative.
Tra le positive un risparmio tra 5 e 15-20%, sempre che la centralina lo permetta, un miglior effetto combustione per l'apporto di idrogeno, un abbattimento dell'inquinamento.

Tra le negative:
1) l'installazione non è banale come mettere un morsetto.
2) si deve produrre almeno 2-3 litri di idrogeno/minuto (che non sono pochi) a pressione ambiente x avere un risparmio decente.
3) l'idrogeno è aggressivo verso tutto tranne plastica e ceramica, per cui l'uso in un motore non trattato adeguatamente e con grosse quantità di idrogeno ne accelera fortemente l'usura.
4) consuma molta corrente e la cella che fa l'elettrolisi deve essere in inox 316 xche' altrimenti si sfalderebbe, inoltre l'acqua non deve essere distillata e basta ma arricchita con non ricordo cosa... Ma se usate acquadi rubinetto le piastre si sporcano tempo zero smettendo di funzionare.

Risultato: è un sistema instabile per quello che tempo fa ho studiato sul campo, io lo metterei solo x un 10% max di idrogeno xche' abbatte l'inquinamento.
Se penso all'econogreen anche lui mette in circolo ioni di idrogeno ma non allo stato libero, bensì più facili da bruciare lasciandoli nel carburante, (forse radicali liberi e' il nome? Non ricordo) quindi non aggressivi. (Non chiedetemi di più di chimica, non so andar oltre :p)

C'è da capire se qualcosa è cambiato...
Credo che qui o in hci avevamo già affrontato la cosa

Re:kit ossidrogeno H1 (HHO) - ne sapete qualcosa ??

Risposta n. 2
http://www.hho-plus.com/11-kit-hho-dc2000-per-auto-0670541159019.html
questi li conosco e ho visto cosa fanno e cosa si ottiene, come dice master è un pochino un pagliativo prestazionale, ma va bene per chi vuole ridurre le emissini perchè ha un kat in meno e lo scarico "leggermente" sportivo. heheheheheheheheheeeee

Re:kit ossidrogeno H1 (HHO) - ne sapete qualcosa ??

Risposta n. 3
Installato KIT H1 sulla mia Hyundai Santafé del 2002.
Annusando lo scarico, si sente solo umidità!
Prestazioni aumentate molto più che sensibilmente.
Consumi ridotti (con guida molto calma), vicino al 40%.
La cosa che stupisce appena dopo aver montato il KIT, è la silenziosità del motore.
Consuma poca energia.

Il prodotto è il KIT H1

*non riesco a inserire le foto. Come si fa?


Re:kit ossidrogeno H1 (HHO) - ne sapete qualcosa ??

Risposta n. 4
Puoi postare delle foto e indicarci il prodotto?
Puoi farci vedere dei dati più evidenti, tipo se vai a benzina, diesel, cilindrata, potenza, km che facevi prima e km che fai adesso?

Re:kit ossidrogeno H1 (HHO) - ne sapete qualcosa ??

Risposta n. 5
Mark III, benzina o diesel?

Re:kit ossidrogeno H1 (HHO) - ne sapete qualcosa ??

Risposta n. 6
Aspettiamo... non vorrei che fosse "spam"...

Re:kit ossidrogeno H1 (HHO) - ne sapete qualcosa ??

Risposta n. 7
Installato KIT H1 sulla mia Hyundai Santafé del 2002.
Annusando lo scarico, si sente solo umidità!
Prestazioni aumentate molto più che sensibilmente.
Consumi ridotti (con guida molto calma), vicino al 40%.
La cosa che stupisce appena dopo aver montato il KIT, è la silenziosità del motore.
Consuma poca energia.

Il prodotto è il KIT H1


Salve a tutti
Pessima avventura con il kit H1. Lo sconsiglio caldamente!
Installato l'anno scorso a luglio su di una Citroen Berlingo, e successivamente disinstallato e montato su di una Peugeot 1007, non ha dato alcun risparmio e nemmeno riduzione degli inquinanti. Il kit è stato revisionato un paio di volte per cercare di risolvere il problema, senza successo. Altro kit piazzato sulla mia Fiat Punto EX 1200; anche qui nessun riscontro di diminuzione dei consumi. Mi è stata aggiunta inoltre una apparecchiatura per la ottimizzazione dei valori stechiometrici che promette (dal sito H1) un risparmio dal 10 al 15%. Anche questa non è servita a ridurre i consumi. La spesa complessiva di tutto il kit, compresa l'interfaccia elettronica, si aggira sui 2600 euro. Una follia! E una truffa a tutti gli effetti.
Calo un velo pietoso, molto pietoso, sul trattamento che la ditta riserva a chi, come me, è stato loro venditore (quindi con tutto l'interesse a credere nella loro tecnologia), buona fede tradita dalla loro superficialità e arroganza. POLLICE VERSO e avviso di tenersi alla larga da tali avventurieri del business.

Re:kit ossidrogeno H1 (HHO) - ne sapete qualcosa ??

Risposta n. 8
Mi spiace leggere di questa triste avventura.
Ho studiato tanto l'argomento... e lo avevo accantonato proprio per i problemi che si trovano con le auto...
Pensa che la ditta dove lavoro ha acquisito il brevetto di Econogreen e quindi, essendo uno che ci ha smenato su questo prodotto eccellente (l'econogreen non l'hho), ho avuto accesso a interessanti argomentazioni.
Tra queste anche il fatto che tutte le centraline, chi più che meno, hanno limiti imposti dalle case costruttrici che non hanno interesse a far consumar meno le auto ma solo a vendere.
A tutto c'è un tempo "finanziario" perchè, come diceva beppe grillo 15 anni fà, l'auto che consumava 1L x 50km esisteva già ed era una normalissima twingo modificata (da un'associazione green tedesca che l'aveva modificata) e che le case costruttrici non hanno degnato nemmeno di verificare.
Per cui lo scoglio più grande è l'elettronica: l'econogreen, per esempio, su un'elettronica che lo permette fa arrivare i consumi anche a -20% rispetto a prima... su auto che invece non lo permettono migliorano le prestazioni ma non migliora l'economia.
Se per assurdo si cambiasse la centralina originale per una tuning le cose cambierebbero notevolmente e si troverebbero auto che consumano tanto o poco a seconda dello stile di guida ma con differenze rispetto al dichiarato mostruose.
I sistemi HHO non sono da meno.
Purtroppo le aziende italiane hanno anche il macigno del fisco italiano che porta via il 60% tra tasse, commercialista e gabelle varie, per cui un oggetto che costa mediamente 300 euro deve costare 4-5 volte tanto per poter sostenere il sistema.

Per i tuoi sistemi non so se erano fallaci dall'origine o meno (presumo che la produzione la facciano) ma tutto si aggravia poi dalla centralina che magari non "permette".
Un esempio è il mio modello: ci puoi mettere anche un cinese che corre e spinge ma consumerà sempre 10km/litro perchè la centralina (aperta varie volte) ha un algoritmo strano che non legge la mappa ma ingrassa costantemente fino a rapporti stechiometrici assurdi.
In questo modo l'auto va, non surriscalda, non fonderà mai... ma rimpinguerà le tasche dei petrolieri che in Korea sono di Hyundai, quindi un prodotto che produce continuamente denaro alla casa costruttrice che ha le acciaierie per fare la scocca, ha le materie plastiche per gli interni... ha... bè lasciamo stare, ha tutto! anche i palazzi di mezza Seoul.
E infatti in USA è stata multata perchè ha dichiarato il falso nei consumi ;)

Re:kit ossidrogeno H1 (HHO) - ne sapete qualcosa ??

Risposta n. 9
Buongiorno, leggo solo ora le recenti conversazioni e domande. Riepilogando, ho installato il KIT h1 a luglio 2017. L'auto è una Santafé del 2002 4x4 Diesel Turbo Interculer. L'auto l'avevo comprata usata.... e guidando particolarmente piano, consumava tra i 9 e i 10 Km. con un litro. Quindi con un pieno facevo circa 500 Km. Col Kit installato, si percepisce un netto miglioramento elle prestazioni, che per la macchina lenta che era, mi permette di guidare tranquillamente nel traffico veloce. I consumi si sono ridotti molto, infatti anche se guido più veloce di prima, faccio 750 km. col solito pieno, sulle solite strade. In autostrada risparmio ancora bene se non oltrepasso i 2200 giri motore, che equivale ad una velocità tra i 95 e 100 Km/h.  Se invece guido a 130 Km/h. l'auto risparmia di meno, molto meno, però risparmia ancora.  Recentemente avevo riscontrato un difetto che riduceva la produzione di ossidrogeno e il consumo di acqua. Il difetto scompariva toccando un cavetto che segnala alla centralina H1 il regime del motore. Contattata l'assistenza H1, ho concncordato un appuntamento per verificare il problema. Pochi giorni dopo mi sono recato in sede H1, dove hanno controllato l'impianto e deciso di sostituire la centralina H1 con la versione più moderna ed efficiente. Adesso l'impianto funziona perfettamente e le prestazioni sembrano migliori. Non ho avuto modo di svuotare molti serbatoi, però mi sono avvicinato molto agli 800 Km. col pieno di gasolio, cosa che prima non era mai riuscita.  Durante la revisione del veicolo, (accaduta prima della sostituzione della centralina), il meccanico aveva rilevato emissioni nettamente inferiori a quelle che si aspettava. Purtroppo non rilasciano i dati rilevati.  Per quelli che credono che l'idrogeno danneggi il motore, posso dirgli che nella benzina, come nel gasolio, quello che brucia è idrogeno, ma essendo legato al carbonio, non si consuma completamente e viene eliminato dallo scarico come inquinante. Il prezzo!: non costa poco, e non mi piace spendere oltre il valore di un acquisto, però se andate a vedere cosa costa il solo acciaio Inox 316L all'ingrosso (almeno 5 container comprati in Cina, ad esempio), quindi senza lavorazioni, potrete capire che è ragionevole. Piuttosto ci sono altri prodotti che costano meno, ma mi domando che cosa c'è dentro. Concludendo, la mia esperienza è stata senza dubbio positiva; quando cambierò automobile, trasferirò il KIT sulla nuova vettura. Vi auguro buona giornata.

Re:kit ossidrogeno H1 (HHO) - ne sapete qualcosa ??

Risposta n. 10
L'idrogeno contenuto nei carburanti non è idrogeno iniettato puro.
La chimica non è un'opinione, l'idrogeno da solo è altamente aggressivo, altrettanto sul fatto dell'altamente infiammabile.

In camera di scoppio con il gasolio che lavora a camera aperta, l'idrogeno permette certamente una propagazione di fiamma molto rapida che permette di accendere e bruciare completamente il gasolio, ed essendo un mezzo diesel è più corazzato di una benzina si hanno molti meno problemi di usura.

Tuttavia test (non di H1 ma di aziende ricercatrici che tempo fa ho letto dei loro test ma che non ricordo adesso i particolari) hanno dimostrato che l'usura dei motori con un insufflaggio del 40% di idrogeno per ottenere un risparmio almeno adeguato ha evidenziato che 50.000 km percorsi con sistema misto benzina-idrogeno erano paragonabili a 200.000 km per il consumo delle sedi valvole, del cielo dei pistoni e come usura delle fasce elastiche (compressione ridotta e consumo d'olio).
Tuttavia questi test erano su auto a benzina e non diesel.

E questo forum tratta al 100% auto a benzina, per cui l'esperienza di questi sistemi su auto diesel hanno poca valenza.

Inoltre, alle soglie dell'elettrico, della prossima uscita di scena dei diesel (nel 2024 sarà vietato, salvo accelerazioni, l'ingresso nei centri non so se storici o tutto l'interland tipo quelli di Roma, Milano, Firenze ecc...)... mi domando se tali sistemi possono avere un futuro?
Se si parla di benzina... già con un sistema gpl (che costerebbe molto meno di un sistema di idrogeno rispetto ai prezzi indicati) si risparmia realmente il 50% del costo del carburante senza particolari problemi di usura motore salvo alcune casistiche che gli impiantisti conosco.

Tuttavia credo che sia molto più promettente per il futuro investire sull'ibrido after market.

L'italia è la prima che ha redatto la legge che permette di installare un sistema ibrido nelle ruote posteriori per ridurre le emissioni, i consumi e aumentare la potenza globale dell'auto fino al 25%, oltre che trasformare completamente un'auto da motore termico ad elettrico.
Perchè non andare in questa direzione?
Certamente un sistema ibrido costerà non meno di 3-4000 euro... ma i risparmi saranno esagerati.

Un sistema ad idrogeno a questo punto è una scelta vincente... ma produrlo per insufflarlo in una batteria "FUEL CELL".
I sistemi proposti vanno bene per auto di 15-20 anni fa, occorre una tecnologia o estremamente economica e semplice da installare o una tecnologia che cambia proprio il concetto di mobilità.
Lavorare in questa direzione credo che sia una enorme perdita di tempo oppure si è alla ricerca di chi ha possibilità di buttar via soldi con palliativi?

PS: con una centralina aggiuntiva CR3 su una Santa Fe si raggiunge già un risparmio del 25% sui consumi, indipendentemente dall'idrogeno, poichè la santa fe è pesante e grande come un carro armato ;)
Un TDI con una centralina aggiunta da 200 euro permette sempre di ottenere risparmi... credo che il rapporto/risparmio sia notevole.
Ma queste sono solo le mie considerazioni basate su esperienza su campo, argomenti letti su vari forum settoriali come moderatore (dove si trova veramente di tutto, dal vero al falso ovviamente) e studio di apparecchiature per il risparmio energetico a livello professionale su auto e mezzi pesanti tramite sia idrogeno, additivi, analisi carburante e sistemi alternativi.

Però se qualcuno vuol cimentarsi in un test a lunga percorrenza (per una prova di durabilità), si faccia avanti, sarò lieto di leggere l'evoluzione della cosa e se realmente lo stato di funzionamento del mezzo sarà buono nei km (salvo usura tradizionale) e se ci sarà realmente del risparmio consistente e se tale risparmio si ripaga in un tempo ragionevolmente accettabile.

Re:kit ossidrogeno H1 (HHO) - ne sapete qualcosa ??

Risposta n. 11
Hbuongiorno, non è che devo insistere o difendere un sistema piuttosto di un'altro.
Quello che posso testimoniare è che dopo aver fatto montare il KIT H1 sulla mia Santafé ,
auto robusta quanto pesante, lenta ed energivora, la qualità delle sensazioni di guida è nettamente migliorata.
Sembra di guidare un mezzo dal prezzo più elevato.
In passato ho avuto diverse BMW X5, la BMW xd2500 familiare, la Lexus ibrida 400H.
Costretto a ridurmi alla Santafé, ho cercato di migliorarla, e grazie al KIT H1, quindi all'ossidrogeno,
guido una macchina divertente e scattante. Consuma meno della nuova Golf appena acquistata da un amico.

In H1 Srl, ho chiesto, se come scrivete, l'idrogeno può aumentare l'usura del motore.
Mi hanno risposto e per levarmi i dubbi, mi hanno regalato una pubblicazione con conferma
del Prof. Alberto Airoli, che l'ossidrogeno "non determina ulteriori decadimenti e/o danneggiamenti alla meccanica
dei motori, che non siano dovuti ad ordinaria e progressivo invecchiamento ed usura dei materiali, ne più ne meno
di quanto avviene con l'usuale combustione di solo gasolio (nei motori a Ciclo Diesel) e benzina (nei motori a Ciclo Otto)."

Per quanto riguarda le auto ibride, non le acquisterei per il risparmio: quando avevo comprato la Lexus 400H, la scelta
era data dalla elevata qualità, la potenza, e la silenziosità delle partenze col motore elettrico. In famiglia abbiamo una Yaris ibrida, che anch'essa è piuttosto rifinita bene e comoda, ma i consumi sono elevati rispetto a quanto speso per la versione ibrida.

L'inquinamento, la puzza sparsa nell'aria dai motori a combustione è un grosso problema, soprattutto in città. La ibrida elettrica sicuramente in elettrico non ha emissioni, ma si recupera l'inquinamento quando la batteria deve essere ricaricata dall'accensione del motore a scoppio. Con l'idrogeno le emissioni sono ridottissime, eccetto che in avviamento.

Personalmente mi affeziono alle cose e non vedo più motivo di continuare a cambiarle per alimentare il sistema produttivo mentre svuoto il portafogli.
Grazie al KIT H1 ho spostato la morte della mia auto, che l'ho comprato da uno che la voleva rottamare. E' spaziosa, comoda ed ora piacevole da guidare. Non fa un briciolo di fumo, ne da ferma ne quando accelero ed il motore è più silenzioso di prima.

Quando dovrò cambiare auto, faro trasferire il KIT H1 su quella nuova, con la pace di chi sta fermo.