Passa al contenuto principale
Topic: Tettuccio rotto, ringraziamenti (Letto 1314 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Tettuccio rotto, ringraziamenti

Ogni volta che qualcosa non funziona lo raccontiamo sul web.
Trovo giusto condividere anche quando tutto va per il verso giusto!  (good) 

Lo scorso fine settimana il tettuccio apribile non voleva saperne di chiudersi: ai primi 2/3 tentativi si bloccava poco prima della chiusura completa per poi riaprirsi parzialmente.
Infine si è bloccato definitivamente con rumore di tric e trac

Portata al concessionario martedì mattina, giovedì mattina era pronta per il ritiro: intero meccanismo sostituito in garanzia in 48 ore.
Grazie a mamma Hyundai, al suo concessionario Mycar srl di Lanciano ed a Piero dell'officina. (applausi)   (birra)

Re:Tettuccio rotto, ringraziamenti

Risposta n. 1
Ogni tanto una buona notizia di gente capace che fa il suo lavoro.
Grazie!

Re:Tettuccio rotto, ringraziamenti

Risposta n. 2
Purtroppo ci sono concessionarie dove si pensa solo a spennare i clienti dando un servizio mediocre o addirirttura scarso e concessionarie che sanno fare il loro lavoro con diligenza e cortesia pensando all'immagine della casa e della concessionaria stessa.
Potrei anche raccontare un aneddoto, io ho acquistato la mia Genny alla concessionaria Gerli di viale Fulvio Testi a Milano, l'auto e rimasta in concessionaria circa un anno e sei mesi, prima nel salone del nuovo e poi una volta immatricolata e stata messa nel salone dell'usato ma sempre incellofanata e con il suo odore di nuovo.
Quando lo acquistata e poi ritirata aveva 24 km e dopo qualche chilometro mi sono subito accorto che la convergenza delle ruote non era a posto.
Torno dopo qualche giorno in officina a dirgli del problema e loro, essendo dicembre, mi dicono di pazientare fino a gennaio sia perché non avevano più posto per me a dicembre e sia perché anche la geometria delle ruote avrebbe dovuto rodarsi, e credo che dopo questo il tipo abbia visto molto bene il punto di domanda comparso sulla mia faccia e una voglia assurda di dirgli ma che c...o stai dicendo.
Tornato a gennaio mi fanno la convergenza e mi vorrebbero fare pagare, salto su tutte le furie dicendogli che la macchina me l'avete data con le ruote storte e io dovrei pagare per una cosa che doveva essere già a posto alla consegna e lui mi risponde che i 24 km che aveva la macchina alla consegna sono stati fatti su e giù dalla bisarca e che cmq dopo un mese loro non potevano sapere se la convergenza fosse fuori all'origine o se era stata procurata da me......
Insomma alla fine ci ho litigato per ben un ora ma non c'è stato niente da fare o dovuto pagare per riprendermi l'auto.
E non solo, ero anche andato, qualche giorno dopo l'acquisto, dal venditore con cui avevo concluso a dirgli che mancavano bicchierino posacenere e accendi sigari, io non fumo e potrebbe sembrare una stupidata ma erano inclusi nei 22000€ che gli ho dato e li volevo, lui va in ufficio a cercarli e quando viene fuori mi dice che se li sono fregati......
Non credo che questo giovi molto all'immagine della concessionaria, poi prende bicchierino e accendisigari di una opel nel salone del nuovo e me li da.
E per finire l'ultimo contatto che ho avuto con questa concessionaria e stato al primo tagliando quando gli ho detto che lo specchio centrale vibrava e lui mi rispose che non era coperto da garanzia, pagando per il tagliando fattomi li salutavo dicendogli che avevano perso un cliente.
Al secondo tagliando mi reco da Dema Car Monza in viale Sicilia 100 a Monza e mi trovo davvero bene sia per la preparazione, bensì la Genesis non sia un auto che pure loro in officina vedono granché, e sia per la cortesia, e quando gli chiedo se era possibile sostituire in garanzia lo specchio centrale mi dicono che era possibile.
Ordinato e montato dopo una settimana.

Re:Tettuccio rotto, ringraziamenti

Risposta n. 3
Purtroppo ci sono concessionarie dove si pensa solo a spennare i clienti dando un servizio mediocre o addirirttura scarso e concessionarie che sanno fare il loro lavoro con diligenza e cortesia pensando all'immagine della casa e della concessionaria stessa.

Il più delle volte, quando si pensa alla qualità dell'assistenza, ci si affida al marchio.
Invece, come emerge anche dalle tue vicissitudini, spesso la differenza la fa il concessionario.

Ad esempio a me è capitato di trovarmi male con la blasonata assistenza BMW, mentre in questo caso la Genesis non era neanche stata presa da loro.

Re:Tettuccio rotto, ringraziamenti

Risposta n. 4
Ogni volta che qualcosa non funziona lo raccontiamo sul web.
Problema comune di tutti i forum :D

Trovo giusto condividere anche quando tutto va per il verso giusto!  (good)
Ottima scelta condividere anche le esperienze positive, il forum serve anche per questo ;)
Sono contento che ti hanno risolto tutto senza farti storie (good)