Passa al contenuto principale
Topic: Elaborazione motore 1.6 16v G4ED (Letto 3672 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Elaborazione motore 1.6 16v G4ED

Eccomi qui a descrivere la mia preparazione di questo motore.
Inizialmente volevo farlo turbo,ma,cercando giorno per giorno i vari pezzi,stava diventando troppo complicato.  (wall!)
Girando su Google vidi delle immagini di una coupe con il volumetrico e la semplicità nel suo funzionamento,allora quì iniziò il mio progetto.
La prima fase era trovare un buon motore usato (stessa cilindrata) con pochi km. Mi affidai a subito.it dove acquistai questo in foto.
90.000km ed era completo di tutto a 400 euro compreso spedizione.

Re:Elaborazione motore 1.6 16v G4ED

Risposta n. 1
Appena arrivato ho iniziato a smontare tutto,controllando lo stato interno per sapere a cosa andavo incontro. Dalle foto si nota che sembra veramente  messo bene e che non ha incrostazioni o consumi anomali al suo interno.

Re:Elaborazione motore 1.6 16v G4ED

Risposta n. 2
Altre foto del motore.

Re:Elaborazione motore 1.6 16v G4ED

Risposta n. 3
Già che ci sono vi faccio vedere la fase motore della cinghia distribuzione.
L'albero motore ha una mezza luna che corrisponde al perno che si trova sul monoblocco mentre l'albero a camme ha un foro nella puleggia che ridà con un segno posto nell'archetto che mantiene la stessa camma.
Per fare i pignoli su questa fase,nella zona dove si trova la catena,conviene segnare le ruote dentate.

Re:Elaborazione motore 1.6 16v G4ED

Risposta n. 4
La zona della catena l'ho segnata così.....

Re:Elaborazione motore 1.6 16v G4ED

Risposta n. 5
Nello smontare l'albero motore ho riflettuto parecchio se farlo alleggerire oppure no........ in quel caso bastava spedirlo ad una rettifica e per 100 euro faceva anche l'equilibratura ma a mio rischio e pericolo che in seguito si potrebbe spezzare.
Alla fine ho rinunciato in questo anche perchè non sto facendo un motore da competizione ma giusto una piccola pompata.
Comunque anche il basamento non è rovinato o incrostato.

Re:Elaborazione motore 1.6 16v G4ED

Risposta n. 6
Nessuna novità nella separazione della testa dal monoblocco,da qui in poi ho incominciato la pulizia di tutto mentre aspettavo i pezzi di ricambio. Come motore,meccanicamente parlando,è molto semplice. Un buon aspirato anche se con poca potenza.

Re:Elaborazione motore 1.6 16v G4ED

Risposta n. 7
Lavaggio effettuato con rapjet e carta abrasiva. I tappi fusione nel monoblocco sono in buono stato in più i passaggi dell'acqua non sono minimamente sporchi di ruggine (grazie antigelo!!!).

Re:Elaborazione motore 1.6 16v G4ED

Risposta n. 8
Adesso viene la parte più bella,la verniciatura del monoblocco (effettuata con un classico smalto da ringhiera) e la pulizia dei cilindri mediante apposito attrezzo da usare con il trapano.

Re:Elaborazione motore 1.6 16v G4ED

Risposta n. 9
La pulizia prosegue con il collettore di aspirazione e il flauto con gli iniettori.
Una bella lubrificata agli o-ring e poi rimontiamo il tutto.

Re:Elaborazione motore 1.6 16v G4ED

Risposta n. 10
Ma quant'è bello quando è pulito!!!!  (foto)
Adesso chiudiamo il basamento,quindi rimontiamo l'albero motore con le bronzine e i rasamenti di banco nuovi (47 euro),pistoni stampati decompressi (creati da CPS pistoni a 800 euro compreso fasce),bronzine biella (55 euro) e la serie completa guarnizione motore(130 euro). Nella foto centrale c'è la differenza tra il pistone originale e quello decompresso. L'ho fatto fare in quel modo per decomprimere il motore altrimenti montando il volumetrico possiamo avere problemi. A domani con il seguito..........

Re:Elaborazione motore 1.6 16v G4ED

Risposta n. 11
Non vediamo l'ora di vedere il seguito di questo splendido progetto!!!

Re:Elaborazione motore 1.6 16v G4ED

Risposta n. 12
Eccomi qui, e dopo aver chiuso la parte inferiore del motore mi posso dedicare all'alloggiamento della testata mediante bulloni nuovi e guarnizione (consiglio di ungerla per bene con l'olio prima di montarla).
Il serraggio era insieme alla guarnizione nuova!
Fortunatamente per il compressore volumetrico si può utilizzare il cuscinetto dell'aria condizionata.

Re:Elaborazione motore 1.6 16v G4ED

Risposta n. 13
Nel frattempo avevo acquistato altri articoli particolari,un canister di colore rosso per i vapori dell'olio che riescono dal coperchio punterie (in pratica elimina tutto lo sporco che si deposita sulle valvole di aspirazione) ,un contenitore di acciaio che prende il posto della vaschetta del servosterzo e la puleggia albero motore in alluminio.
Quest'ultima purtroppo aveva un foro di diametro più grosso rispetto all'albero motore,quindi ho dovuto far fare una boccola in alluminio dalla rettifica (lavoro uscito perfetto).

Re:Elaborazione motore 1.6 16v G4ED

Risposta n. 14
Anche il volano ha avuto il suo upgrade,ne volevo montare uno in alluminio ma pensandoci ho fatto bene a farlo alleggerire perchè la mia idea è di avere potenza agli alti e non ai bassi. Il suo peso originale era di 6kg,dopo averlo fatto sabbiare e tornire era arrivato a 5,2 kg.