Passa al contenuto principale
Topic: Auto storica (Letto 624 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Auto storica

Ciao a tutti...parlando con un mio amico è uscita fuori la discussione delle auto storiche...Ora precisando che io ho una tiburon del 97 nonostante tutto ben tenuta è possibile che in Italia queste auto non sono considerate ad interesse storico? Leggendo la lista figura solo la hyundai S-coupè....Secondo voi si potrebbe fare qualcosa? Sarebbe un peccato che le nostre auto vengano bistrattate in questo modo  (wall!)

Re:Auto storica

Risposta n. 1
A messina una coupe è già entrata tra quelle amatoriali, quindi perchè no?

Re:Auto storica

Risposta n. 2
Le auto possono considerarsi storiche all'età di 30 anni, le nostre al momento sono solo auto vecchie,mi sono informato.

Re:Auto storica

Risposta n. 3
Oltre che vecchie possono essere considerate "amatoriali", ovvero di rilevanza storica ma non storiche.
Possono quindi usufruire dello sgravio del 50% del bollo... il primo anno forse spendi qualcosa in più tra iscrizione club, pratiche ecc... ma poi hai il 50% del bollo che non è male da 20 a 30 anni (non retroattivo ovviamente).


Re:Auto storica

Risposta n. 4
Ribadisco dicendo che mi sono informato presso L'ASI l'albo auto storiche mi hanno detto che per avere l'iscrizione al club la macchina deve avere almeno 30 anni, deve essere in ottimo stato sia di motore che di carrozzeria inoltre deve avere il motore originale come da libretto e avere almeno il 50%dei componenti originali. Dopo di che la macchina entra a far parte dell'albo e non paga più il bollo e usufruisce di assicurazione agevolata. Di categoria amatoriale non me ne hanno parlato.


Re:Auto storica

Risposta n. 6
La Lantra di mio Padre è storica da tempo ormai, ha anche lo stemma ASI, ed è un auto del 1991, quindi non ha ancora 30 anni
Dopo essere nato e vissuto turbulento... c'era bisogno di una genesi per rinascere e correre ancora più di prima!

Re:Auto storica

Risposta n. 7
Qualche anno fa le auto già a 20 anni erano di interesse storico poi le leggi sono cambiate oggi ci vogliono 30 anni per essere iscritte ASI.

Re:Auto storica

Risposta n. 8
Essere ASI e detrazioni fiscali sono due cose diverse.
L'asi è il certificato di auto considerata storica, per cui se un'auto ce l'ha se la tiene.
Per la legge invece vice oltre l'Asi anche l'età, quindi se hai L'asi ma non hai 30 anni paghi il bollo regolare.

Ti copio un pezzo di articolo:

Auto storiche e di interesse collezionistico
I veicoli di interesse storico e collezionistico sono quelle regolarmente iscritte ad uno dei registri riconosciuti dalla legge, ovvero ASI, Storico Lancia, Italiano FIAT, Italiano Alfa Romeo, Storico FMI e, a differenza delle auto d’epoca, possono circolare sulle strade purché posseggano i requisiti previsti per questo tipo di veicoli, determinati dal regolamento.

Per poter essere considerate auto storiche è necessario il CRS, Certificato di Rilevanza Storico collezionistica. Questo certificato è stato introdotto con il D.M. del 19 marzo 2010 in sostituzione del precedente “certificato delle caratteristiche tecniche”  e per ottenerlo è necessario l’intervento del Dipartimento per i Trasporti terrestri, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici, che può, dopo aver effettuato le verifiche richieste, rilasciare la nuova carta di circolazione, con obbligo di revisione ogni due anni.

In ogni caso, è fondamentale richiedere l’Attestato di datazione e storicità (AdS) che, come si legge nel regolamento,  “viene rilasciato ad probationem su domanda compilata dal proprietario del veicolo che deve certificare con propria firma le informazioni indicate nel modulo di richiesta”, a patto che:

carrozzeria, telaistica e/o allestimento risultino conformi all’originale o rispondenti a caratteristiche analoghe;
il motore sia tecnicamente compatibile, anche se a GPL;
interni /selleria siano integri e decorosi.


In questo caso se viene accettata puoi accedere allo sconto 50%... ma attenzione... alcune regioni potrebbero non dare lo sconto intero ma solo il 10% e altre invece il 50% o addirittura se ne sbattono.
In particolare il Veneto sembra che possa aver vinto una causa e reintroduca il 100% sulle auto storiche... la cosa è fumosa e in rete non c'è ancora informazioni complete.

C'è da informarsi... In sicilia, il mio amico ha oggi: 50% di bollo e sconto di 100 euro sull'assicurazione, il che non è male alla fine.

Re:Auto storica

Risposta n. 9
A chi ci si dovrebbe rivolgere? Io vivo nel Lazio....mmmm la vedo dura   (wall!)  (wall!)

Re:Auto storica

Risposta n. 10
Ad un club convenzionato, va visto un pò dove... cerca qualche articolo in merito e prova a fare due domande... anche io presto proverò a farla... Mi devo informare bene

Re:Auto storica

Risposta n. 11
A chi ci si dovrebbe rivolgere? Io vivo nel Lazio....mmmm la vedo dura   (wall!)  (wall!)
ti devi iscrivere ad un club ma ti ripeto l'auto deve essere originale e ci vogliono 30 anni devi andare in un club auto storiche nel Lazio ci saranno sicuramente (ci sono qua in Sicilia..)se non conosci nessuno cerca su Google qualcuno lo trovi sicuro.

Re:Auto storica

Risposta n. 12
@Angelo Cassaro Non è per essere auto storica... ma di interesse collezionistico.
L'auto Storica ha Bollo tipo 20 euro e assicurazione speciale a quasi nulla.
L'auto di interesse collezionistico (20-30 anni) è stata approvata a fine 2018 la possibilità di avere 50% del bollo e un piccolo sconto sull'assicurazione.
La trafila è la stessa ma gli sgravi son diversi.
Poi a 30 anni (se ci arriva) il passaggio è semplificato ;)

Re:Auto storica

Risposta n. 13
Ma la mia quando e se arriva a 30anni..........quanti chilometri avrebbe........"Grande Giove" :D
Dove nessuna Tibby è mai giunta prima

Giugno 2020 : 510000 Km

Re:Auto storica

Risposta n. 14
Ragazzi a me all'asi hanno detto così poi non so io cerco di farla arrivare ai 30 poi si vede