Passa al contenuto principale
Topic: Ciao Ragazzi - Da Tuscani a 124 Spider (Letto 280 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Ciao Ragazzi - Da Tuscani a 124 Spider

Ciao Ragazzi,
dopo mille peripezie e riparazioni , e a fronte di una ennesima sfiga, ho trovato una occasione e sono passato a una Fiat 124 Spider dando dentro il Tuscani.
Mi è dispiaciuto, ma dopo che avevo cambiato la distribuzione da quel malefico meccanico (sono tuttora convinto che inizio di tutto sia stato il suo pessimo lavoro) ho passato 1 anno e mezzo di inferno tra rotture, rumori, cigolii, distaccamenti e carburatori esplosi, quando fino ad allora la macchina era stata perfetta.
Rimango comunque con il cuore un Tuscanista e uno dello Shark Racing Club.
a presto!!
Grazie per tutti i consigli in questi anni!!
Faber


PS: mod titolo per maggiore visibilità by Master

Re:Ciao Ragazzi

Risposta n. 1
La 124 Spider è un mezzo eccezionale, credo uno dei migliori di casa Fiat, quindi al prossimo raduno devi essere dei nostri (quando lo faremo perchè con sto covid tutto è rimandato all'anno prossimo).
Tutto è Mazda, ma il motore è un validissimo 1400 turbo benzina da 140 cv prodotto da FIAT che su un telaio leggero si comporta molto ma molto bene.
Diciamo che rispetto al motore aspirato della controparte di Mazda (di quando fu concepito ovviamente, perchè gli ultimi modelli Mazda sono andati oltre) la vedo decisamente migliore sul lato motoristico, avendo anche delle sospensioni maggiorate che non ci stanno affatto male.
D'altra parte Fiat con i motori è sempre stata bravissima, quindi cadi sul sicuro.

Per quanto concerne il telaio e tutto il resto, se guardi Mazda e guardi la spider è tutto assolutamente uguale, e questo è un bene perchè la qualità Mazda è molto buona (parte negativa di FIAT, quindi non potevi scegliere auto migliore visto che tutto il resto è Mazda e non Fiat ;)) e alcuni particolari sono stati anche migliorati.

Direi che in questa ottica hai fatto un salto temporale e di tecnologia notevole e sicuramente di alto godimento.
Mi farebbe piacere incontrarti al prossimo raduno e vedere dal vivo il nuovo gioiellino.

Postaci delle foto perchè, al di là dei coupè che ci ha fatto conoscere virtualmente è lo spirito per i motori e per l'auto che ci accomuna (good) .
Almeno io non vedo l'ora di vederla  ;)

PS: ho cambiato il titolo per dargli maggiore risalto, una nuova avventura è sempre una nuova avventura ;) e un'emozione comunque da vivere!

Re:Ciao Ragazzi - Da Tuscani a 124 Spider

Risposta n. 2
che bel post Master :)
al prossimo raduno non mancherò!
ecco la nuova bimba!

https://ibb.co/bm6HKvX

Re:Ciao Ragazzi - Da Tuscani a 124 Spider

Risposta n. 3
Eccoti, postata anche qui  (foto)  (canna)

Che bella... un due posti deve essere una libidine.
Parlaci delle prime impressioni di guida, delle differenze con la coupe (oltre al fatto della differenza evidente delle prestazioni).
Dai dai...  (driving)

Re:Ciao Ragazzi - Da Tuscani a 124 Spider

Risposta n. 4
Spettacolare, anche a me piace moltissimo la 124! Complimenti per il salto!
TurboXS RP+CBE
SuperLux V3
Xenon Headlight + LED

Re:Ciao Ragazzi - Da Tuscani a 124 Spider

Risposta n. 5
Veramente bella, complimenti.

Anche nella sua versione normale, anziché Abarth, ha una bella presenza.


Re:Ciao Ragazzi - Da Tuscani a 124 Spider

Risposta n. 7
Reduce da un weekend sui colli toscani giusto per provarla come si deve!
A livello di prestazioni col Tuscani 1.6 non c'è paragone, i motori sono completamente diversi e la 124 spinge davvero di brutto!
Il turbo entra quasi subito sui 2mila, e spinge forte fino ai 5,5mila giri, anche se in realtà si avverte una leggera latenza quando premi con cattiveria, ci mette un lasso di tempo appena percettibile a reagire, però la macchina sembra una fionda.
Ha una gran ripresa e ad ogni marcia riesce a spingere parecchio: ho fatto qualche allungo in autostrada e non ho mai visto cali di potenza; anche in sesta marcia SE uno facesse 130-180 non sentirebbe difficoltà o resistenze: la macchina va quanto vuoi che vada.
In curva è spettacolare e precisissima, e inutile dire che sul bagnato scoda che è un piacere ed è subito riprendibile senza troppi problemi; poi volendo puoi togliere il controllo trazione ed è come essere sempre sul bagnato.
Come sound, ha un bel rombo basso che non mi dispiace affatto e non è nemmeno invadente, e a salire di giri la senti incazzarsi ma sempre con una bella voce piena, mai un acuto.
Andare in giro a tetto scoperto è veramente soddisfacente e rilassante, l'impianto audio è comodissimo perchè ha 2 casse nei poggiatesta, quindi anche se vai a 130 a tetto giù in autostrada, senti davvero bene.
l'unica menata è che a tetto scoperto in autostrada, con il sole mi sono scottato la faccia da reparto ustioni gravi !  (martello)

inutile dire che cel'ho da 2 settimane e ho già preso una grandinata pesante. ma la Tuscanina mi ha insegnato a fare la santa assicurazione eventi naturali!


ah dimenticavo
in città mi fa i 6/7.
Nel weekend tirando come un matto e non risparmiandomi sulle accelerate, tra salite e discese dei colli , e in autostrada a 134 fissi, ho una media degli 8.