Passa al contenuto principale
Topic: Nos Kit, un'idea strana... che ne pensate? (Letto 3019 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Nos Kit, un'idea strana... che ne pensate?

In questi giorni stavo pensando alla mappatura della hyundai...
All'interno della mappatura Mariani ha faticato esageratamente a sistemare i valori di iniezione in alto perchè a pieno carico sembra che una variabile di BOOST innietti un quantitativo folle di benzina giustificabile appena per un motore turbo, ma il nostro è un motore aspirato.

Così pensavo... mettendo un kit NOS il problema, oltre a tutti gli iniettori e il bombolone da 2-3 kg, è che se sparo a pieno gas per più di 10 secondi il rischio è che spacco tutto.
Quindi mi son messo a pensare se esistesse il sistema di poter installare, anche da soli, un sistema ridotto che permettesse un incremento di una decina, 15 al massimo cavalli e iniezione parzializzata per ridurre gli effetti disastrosi del sistema.
Certo, avere 50cv immediati è bello, ma lo è meno spaccare tutto.

Quindi pensavo... esistono in commercio dei kit per minimoto, che a leggere in giro danno un incremento esagerato di prestazioni (un articolo dice che a 70km/h su 85 di velocità massima una minimoto ha scaricato a terra impennandosi il proprio conducente anche se era tutto rivolto in avanti nell'intento di evitare questa cosa e nonn ci è riuscito!).

Gia che ci sono ho trovato questo kit:
http://www.nitrousdelivered.com/4cy10hpsistw.html

Ma non è ancora quello che cerco.
Ho trovato questo e in giro ho trovato anche le bomboline da 16grammi.
Questo potrebbe essere qualcosa di interessante... ma pensavo ad una valvolina elettrica, ed una bombolina da almeno 100grammi.
Per sparate secche e con poco costo.

Altrimenti:
http://cgi.ebay.com/ebaymotors/Nitrous-Express-NX-15940-4-Bottle-Heater-N2O-FREE-SHIP_W0QQcmdZViewItemQQ_trksidZp3286Q2ec0Q2em14QQhashZitem2a00e9003aQQitemZ180403896378QQptZMotorsQ5fCarQ5fTruckQ5fPartsQ5fAccessories#ht_934wt_1165

+

http://cgi.ebay.it/NEU-Lachgas-Flasche-NOS-Kapsler-N2O-Nitro-bottle-tuning_W0QQitemZ140339355579QQcmdZViewItemQQptZMotorrad_Kraftradteile?hash=item20ace09fbb&_trksid=p3286.c0.m14#ht_2452wt_939

Che ne pensate?
Credete che si può fare qualcosa del genere?
Magari mettendo gli attacchi uno vicino alla farfalla ed uno vicino all'ultimo cilindro (sul collettore d'aspirazione) oppure vicino all'attacco del motorino di minimo bosch...

Ho idee malsane in questo periodo! :(

Re: Nos Kit, un'idea strana... che ne pensate?

Risposta n. 1
IL NOS!!!
Dopo essere nato e vissuto turbulento... c'era bisogno di una genesi per rinascere e correre ancora più di prima!

Re: Nos Kit, un'idea strana... che ne pensate?

Risposta n. 2
il kit per bomboline era questo
http://cgi.ebay.it/KIT-NOS-SCOOTER-E-MINIMOTO-LA-POTENZA-NELLE-VOSTRE-MANI_W0QQitemZ330313707915QQcmdZViewItemQQptZRicambi_e_Accessori_Scooter?hash=item4ce83b318b&_trksid=p3286.c0.m14

Trovabile a costi inferiori all'estero ovviamente.

Facendo due conti, credo che una bombolina da 16 grammi possa durare, se sostituita interamente all'aria, circa 1 secondo.
Però se miscelata all'aria durante la fase importante potrebbe portare un incremento di qualche secondo, credo 2-3 secondi.
Devo studiare quanto può essere l'utilizzo su un'auto di nos, per lo meno in grammi/secondi.

Ciauz :)

Re: Nos Kit, un'idea strana... che ne pensate?

Risposta n. 3
Da quel che ho letto... è estremamente semplice fare un'installazione del genere.
Ecco i punti salienti:
1) bombola, deve essere inclinata di 15° e posta in avanti, oltretutto deve avere il pescante interno rivolto verso il basso.
2) occorre montare il solenoide apposta per il nos che è la valvola elettrica che fa defluire il gas verso l'auto.
3) prima di questa occorre montare una seconda valvola che sarà quella dello spurgo della sovrappressione, dopo aver usato il nos occorre togliere pressione (a valvola chiusa) e questa fa i classici sbuffi da fast & forious.
4) occorre fare un foro vicino alla farfalla dove verrà applicato l'iniettore che nos.
5) montando anche una valvola per il carburante che prenderà lo stesso dal rack degli iniettori questa doserà in eccesso il carburante direttamente dalla farfalla assieme al nos per evitare che lo stechio troppo magro faccia dei danni, l'iniettore nos ha un secondo ingresso apposito per il carburante.
6) contatti elettrici comandati da un relè, 1 fusibile, un microswitch di abilitazione del circuito sul fine corsa di apertura massima farfalla e swich di accenzione del sistema.

Il tutto credo che si possa montare in 2-3 ore senza problemi ed è semplice da montare.
Però resta il fatto che la bombola deve stare in luogo fresco e la temperatura fa alzare di molto la pressione... quindi sconsigliabile usarla oltre i 50°C (sotto il sole in auto).
Brutta cosa cmq questa.

Questo sistema è il più semplice e si chiama Dry.

C'è poi il sistema + efficiente e professionale che è quello degli iniettori sopra a quelli benzina e centralina che comanda l'iniezione in automatico... ma è ben + costoso, anche se performante come da film... quindi su 50-60cv se si esagera (pistoni, bielle e albero motore permettendo!).



Sul 1600 tutto è dimensionato per il 2000cc e quindi c'è un 40-50cv di margine e anche di più (parlo del 1600 116cv)... quindi vedo meno difficile una rottura... ma meglio andar cauti.
Per me cmq vale la prova di vedere con questo kittino per moto cosa succede se sparo dentro un pò di protossido senza controllo... e quanto dura una bomboletta inizialmente di 8grammi.

Uno sfizio che ci si può togliere con pochi spiccioli.... l'idea mi alletta tanto!


Re: Nos Kit, un'idea strana... che ne pensate?

Risposta n. 4

Per me cmq vale la prova di vedere con questo kittino per moto cosa succede se sparo dentro un pò di protossido senza controllo...


E fu così che da Firenze in tutta Italia fu visibile un fungo al protossido con in cima uno strano puntino nero che urlava "che tiroooooo"
Dopo essere nato e vissuto turbulento... c'era bisogno di una genesi per rinascere e correre ancora più di prima!

Re: Nos Kit, un'idea strana... che ne pensate?

Risposta n. 5
come sempre ti sei informato molto
però hai pensato ai problemi?
1 il gas non te lo vende nessuno come privato perche è pericoloso e la vendita è vietata
2il motore rischia la rottura perche lavorerebbe con sbalzi di temperatura troppo elevati
3 (stop) non so dalle tue parti ma qua sono abbastanza fissati e continuano a chiedermi dove sta la bombola del nos, l'hanno cercata pure nel  cofano motore


Re: Nos Kit, un'idea strana... che ne pensate?

Risposta n. 6
tutte cavolate... su tutta la linea... te lo garantisco... apparte il punto 3 :P

Il motore non si rompe perchè non ci sono sbalsi termici (che appena ho un pelo di tempo spiego meglio) tali da dar fastidio, e la vendita ci PENSO ME! ehehehe ho i miei superagganci!
A parte che su ebay si trovano le ricariche del piccolo aggeggio... ma per la bomba... io ho PROTOXIDE che mi ricarica ehehehe
Ciauz :)

PS: avere agganci a qualcosa serve, no?

Re: Nos Kit, un'idea strana... che ne pensate?

Risposta n. 7
beh le prime 2 mi son basato su spiegazioni di un amico che (almeno in teoria ) dovrebbe essersi informato per la terza è tutta esperienza personale! chiedi a marvyn se non sono continuamente molestato dalle forze dell'ordine, gli è bastato venire con me una volta sul lago, non con coupe ma con classe A!

Re: Nos Kit, un'idea strana... che ne pensate?

Risposta n. 8

beh le prime 2 mi son basato su spiegazioni di un amico che (almeno in teoria ) dovrebbe essersi informato per la terza è tutta esperienza personale! chiedi a marvyn se non sono continuamente molestato dalle forze dell'ordine, gli è bastato venire con me una volta sul lago, non con coupe ma con classe A!



sa che lei non può circolare? ha un faro rotto...

e il faro era solo leggermente inclinato in basso!!!

Re: Nos Kit, un'idea strana... che ne pensate?

Risposta n. 9


beh le prime 2 mi son basato su spiegazioni di un amico che (almeno in teoria ) dovrebbe essersi informato per la terza è tutta esperienza personale! chiedi a marvyn se non sono continuamente molestato dalle forze dell'ordine, gli è bastato venire con me una volta sul lago, non con coupe ma con classe A!



sa che lei non può circolare? ha un faro rotto...

e il faro era solo leggermente inclinato in basso!!!


esattamente quello cjhe intendevo

Re: Nos Kit, un'idea strana... che ne pensate?

Risposta n. 10

come sempre ti sei informato molto
però hai pensato ai problemi?
1 il gas non te lo vende nessuno come privato perche è pericoloso e la vendita è vietata
2il motore rischia la rottura perche lavorerebbe con sbalzi di temperatura troppo elevati



Rispondo con un pò più tempo e accortezza.
Per il primo, il gas lo vendono tranquillamente, soprattutto chi fa elaborazioni di questo tipo, basta chiedere in giro, per il sistema che cerco io le ricariche le si trovano tranquillamente in internet, anche a pacchi di 600! per le microbomboline.
Per il secondo quesito, ben più tecnico, occorre sapere che il nos si espande e raffredda, ma non più del gpl.
Cerco di spiegare: il gas molto compresso viene espanso nel tratto di percorso che precede il motore.
Questo tratto è interessato da un calo di temperature che può arrivare a -20°C circa.
Tuttavia passa attraverso l'aria, i componenti e la benzina che viene miscelata a sua volta con aria e componenti.
Poi passa attraverso tutti i condotti d'aspirazione, che generalmente sono caldi o caldissimi.
Significa che l'espansione del gas che può arrivare a quelle temperature subisce un innalzamento per cessione di freddo e la miscela arriva a una temperatura ben più alta.
In questo modo ho solamente, viste la mole di gas in gioco, un raffreddamento dell'aria in aspirazione che entra in camera di combustione con 20-30°C in meno ma non poi così tanti.
E' come se in inverno pieno il motore è caldo e aspiri aria a 0°C.
Se ci fossero questi problemi il mio motore sarebbe già collassato da tempo, visto che ho un'iniezione gas liquida con espansione quasi sulle valvole di aspirazione con conseguente raffreddamento del tutto improvviso!

Per il resto l'unico problema è se viene dosato il nos in quantità troppo elevata per troppo tempo e con poca benzina perchè in quel caso le temperature subirebbero un incremento troppo elevato ed i pistoni avrebbero delle conseguenze, soprattutto per le detonazioni che sopra i 300°C si innescherebbero per troppo ossigeno.
Come, d'altra parte, succede se si gira troppo magri per troppo tempo a benzina.

Ecco perchè di solito si fa attivare il nos quando siamo a tavoletta perchè in genere, per basse iniezioni di nos, è sufficiente il Boost di benzina che si ha a tavoletta (e lo stechio che ho notato è stato di 11,5-12:1,  anzichè i 13,5:1 che sono di solito quelli ideali, nella coupe del mio modello, quindi già esageratamente grassa) per un incremento, a mio avviso, di un 10-15Cv.
Se si cercano 25-40 cv occorre buttarci + benzina per compensare lo stechio sballato (tanto lo brucia quasi tutto!).
Se si cercano + cavalli (dal numero di cavalli originali dell'auto) occorre intervenire su altre cose, come per esempio:
1) bronzine
2) bielle
3) albero motore forgiato
4) pistoni stampati
5) testa con minor pressione (CDC)

Ciauz :)

Re: Nos Kit, un'idea strana... che ne pensate?

Risposta n. 11
non ci posso credere la mia battuta non ha funzionato :(
Dopo essere nato e vissuto turbulento... c'era bisogno di una genesi per rinascere e correre ancora più di prima!