Passa al contenuto principale
Topic: strumentazione (Letto 3407 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

strumentazione

Ciao ragazzi volevo sapere nel dettaglio come devo operare per poter cambiare l'illuminazione alla mia strumentazione e farla diventare cosi di colore blu.Ovviamente dovrò cambiare illuminazione anche sui vari elementi della plancia tipo manopole aria condizionata ecc.Grazie a tutti in anticipo

Re: strumentazione

Risposta n. 1
Sicuramente occorrerà che tu smonti il cruscotto e tutta la plancia.
Ti consiglio di leggere attentamente tutto quello che c'è scritto nello splendido sito del mio carissimo amico:
http://www.gulmo.it/

C'è il vademecum definitivo dell'illuminazione.
Tutto quello che vorresti sapere... c'è scritto in questo sito!

Ciauz :)

Re: strumentazione

Risposta n. 2
interessa anche a me! ma solo se si può anche sulla plancia e ai manometri della tuscani... :-P
[size=12p]ARRDATEME LA PATENTE![/size]

Tuscani 2.7 V6 (work in progress)
Effettuato: emblemi T su carrozzeria cerchi e sterzo, interni completi look alluminio, fanali posteriori, fanali anteriori my05 con angel eyes.
Da effettuare: maniglie cromate, paraurti anteriore my'05, molto altro.

Illuminazione Strumentazione

Risposta n. 3
Ciao raga
io ho provato a cambiare le luci del quadro della mia turbulence con dei led, ma non capisco perchè dopo un pò cominciano a lampeggiare e molte volte non funzionano.

Mi sapreste consigliare un tipo di led che vadano bene, a me hanno detto che può essere questione di corrente, quando il motore è acceso arrivano più di 12v e quindi da questi problemi

help    :'( :'( :'(

Re:Illuminazione Strumentazione

Risposta n. 4

Mi sapreste consigliare un tipo di led che vadano bene, a me hanno detto che può essere questione di corrente, quando il motore è acceso arrivano più di 12v e quindi da questi problemi

help    :'( :'( :'(


E' possibile questa cosa ragazzi? Tipo sbalzi di tensione?
Ho acquistato 2 neon per l'auto, e mi sono durati meno di mezzora dopo l'accensione. Eppure la tensione dall'accendisigari dovrebbe essere sempre a 12V...

Re:strumentazione

Risposta n. 5
Ad alternatore in movimento (motore acceso) arriva fino 14,8volts.
Quindi è consigliabile uno stabilizzatore di tensione dc-dc per le applicazioni + delicate.... il discorso diventa molto lungo se si approfondisce.

Re:strumentazione

Risposta n. 6
Ma scusa e allora tutte le persone che montano neon in auto come fanno?
Ci sono i neon fatti apposta?

Re:strumentazione

Risposta n. 7
Credo che gli accenditori siano stabilizzati, dipende dal prezzo e se questi sono appositi per l'auto, c'è chi ha fatto tutto con neon 220vac con inverter (ma è pericolosissimo).

In teoria dovresti avere la fonte energetica (che è la batteria che dovrebbe dare da 12,8 a 13,5Vdc sempre) e passare da uno stabilizzatore livellato, ovvero un qualcosa che passa da un dispositivo che dissipa in calore l'eccesso, lo porta a 12Vdc e ci applica un condensatore.
Meglio e di qualità se questo è switching, ovvero che lavora in frequenza riducendo nettamente la grandezza dei componenti (non il numero) ed ottimizzando anche oltre l'85% l'efficienza di conversione perdendo pochissima energia nella conversione ma avendo sempre la tensione voluta a 12 vdc spaccati.

Se il circuito del neon non assorbe più di 1Amp, si potrebbe usare un 7812C (c mi sembra la sigla di quello + forte che riesce ad arrivare a 1,5A di potenza) associandolo ad un dissipatore adeguato, un condensatore ceramico da 2,2nf da applicare tra il meno e l'uscita, ed un condensatore da 2200microfarad elettrolitico 25vdc da applicare sempre tra il meno e l'uscita.
In questo semplice modo (cercando su internet trovi centinaia di schemi) si può fare uno stabilizzatore a 12 vdc da 12-15W (da confermare l'1,5A, sicuramente 1A massimi li regge al 100%) ma occorre cmq raffreddarlo e sono eccezionali i dissipatori con ventola di raffreddamento da processori se devi avere tanto da questo.
Costo totale una sciocchezza... nell'ordine di pochi euro ad un negozio di elettronica.
Ci sono anche tante alternative dal prezzo conveniente e potenza erogabile molto interessante.

Cerca Convertitori DC-DC o stabilizzatori 12 Vdc.